“Aiuto, aiuto!!!”…. e il vicino chiama i Carabinieri

Ha pensato ad un'aggressione, invece... l'anziana vicina era caduta nella vasca.

“Aiuto, aiuto!!!”…. e il vicino chiama i Carabinieri
Vigevano, 19 Settembre 2019 ore 12:30

Urla disperatamente aiuto: un’anziana donna salvata dai carabinieri accorsi dopo la chiamata di un vicino.

Anziana cade in casa

Ieri mattina, intorno alle 7:30, in un appartamento al quinto piano di una palazzina di Via Santa Rita a Vigevano, una signora di ottantanove anni si stava sedendo nella propria vasca per fare il suo bagno quotidiano quando è malamente scivolata al suo interno, non riuscendo più ad alzarsi.

Le urla disperate

Le sue grida d’aiuto sono state sentite da un vicino, che pensando ad un’aggressione in corso, ha prontamente chiamato i carabinieri. Gli stessi, appartenenti alla Sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano, sono giunti immediatamente sul posto e sono riusciti in breve tempo ad individuare l’appartamento dal quale la signora stava richiedendo aiuto riuscendo ad entrare in casa e a salvarla, dopo aver rintracciato l’assistente domiciliare chiamato sul posto.

Visitata dal 118, l’anziana donna fortunatamente non ha riportato alcun trauma fisico.

LEGGI ANCHE>> Violenta aggressione in carcere a Vigevano: tre agenti di Polizia penitenziaria finiscono in ospedale

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia