AgriCultures: musiche e canti dall'India

Un viaggio visivo e sonoro alla scoperta degli uomini e delle donne, che con il loro lavoro e loro culture, difendono la biodiversità e nutrono il pianeta.

Pavia, 09 Novembre 2018 ore 07:44

AgriCultures: musiche e canti dall'india. Un concerto di musiche tradizionali dall'India con la proiezione del video "Amrita Bhoomi"

AgriCultures: musiche e canti dall'India

Stasera, venerdì 9 novembre alle ore 20.30, presso Santa Maria Gualtieri in piazza Vittoria, si terrà un concerto di musiche tradizionali dall'India con la proiezione del video "Amrita Bhoomi". L'iniziativa si inserisce nell'ambito del progetto di social art AgriCultures, ad opera di Antonio Pacor e Bettina Gozzano.

Lo spettatore verrà trascinato in un percorso di riflessione e introspezione, attraverso le musiche della tradizione indiana e il video, che racconta l'esperienza del centro di formazione in agroecologia Amrita Bhoomi.
Sul palco si esibiranno Neela Bhagwat e Amarendra Dhaneshwar al canto, Federico Sanesi al tabla e Nuria Sala alla danza.

Saperi e culture

AgriCultures è un progetto di social art che nasce da una reale vicinanza alla terra. Gli autori hanno girato il mondo per filmare e intervistare i piccoli agricoltori. Il risultato è un prezioso caleidoscopio di immagini dell'universo contadino che si intrecciano a gesti millenari, saperi e culture.

Promuovere un'agricoltura sostenibile

La prospettiva di AgriCultures è promuovere un'agricoltura sana, agroecologica e di piccola scala, ed offre l'occasione per interrogarsi sulle buone pratiche utili ad affrontare la crisi dell'alimentazione mondiale, per conoscere movimenti e ong che si battono per una sana e giusta alimentazione e un'agricoltura sostenibile.

Fino all'11 novembre

La video installazione sarà visitabile fino a domenica 11 novembre presso Santa Maria Gualtieri a Pavia. Orari di apertura: da martedì a venerdì dalle 16 alle 20, sabato e domenica dalle 11 alle 19.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali