Menu
Cerca
Chignolo Po

Agli arresti domiciliari ma viola le prescrizioni: portato in carcere

Il provvedimento emesso nei confronti di un 28enne ristretto per il reato di lesioni personali.

Agli arresti domiciliari ma viola le prescrizioni: portato in carcere
Cronaca Pavese, 03 Giugno 2021 ore 10:04

Chignolo Po: arrestato cittadino albanese in esecuzione ad ordinanza di sospensione provvisoria della detenzione domiciliare e contestuale accompagnamento in carcere.

Arrestato 28enne

Il 2 giugno 2021, a Chignolo Po, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno rintracciato e tratto in arresto S.M. 28enne di nazionalità Albanese, residente a Chignolo Po, celibe, nullafacente, pluripregiudicato, in esecuzione all’ordinanza di sospensione provvisoria della detenzione domiciliare e contestuale accompagnamento in carcere emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Pavia, per il reato di lesioni personali, commesso a Chignolo Po nell’anno 2016.

Violazioni delle prescrizioni

Il provvedimento trae origine da una recente informativa redatta dai militari operanti a seguito di violazione delle prescrizioni e comportamenti antisociali dell’arrestato. Al termine delle formalità, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pavia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.