Menu
Cerca
Gropello Cairoli

Acquista online (per 1.000 euro) un cucciolo di cane, ma si rivela una truffa

Dopo un mese e mezzo identificata la truffatrice: è una 31enne della provincia di Messina.

Acquista online (per 1.000 euro) un cucciolo di cane, ma si rivela una truffa
Cronaca Lomellina, 10 Febbraio 2021 ore 12:06

Gropello Cairoli: truffa un 53enne di Gropello Cairoli, denunciata 31enne messinese.

Acquista un cucciolo di cane online

Il 20 dicembre dello scorso anno un 53enne di Gropello Cairoli ha presentato ai Carabinieri della locale Stazione una denuncia di truffa on-line contro ignoti, subita in seguito all’acquisto, sulla piattaforma “KIJII”, di un cucciolo di cane pagato la somma di 1.000 euro.

Incassa i soldi e sparisce

Il truffatore, dopo avere incassato il prezzo pattuito, si è reso irreperibile, senza consegnare l’animale.

Denunciata una 31enne

I Carabinieri della citata Stazione, grazie alla complessa indagine sviluppata, il 7 febbraio scorso hanno identificato il truffatore, si tratta di una pregiudicata 31enne di Santo Stefano di Camastra (ME), R.A., che è stata denunciata in stato di libertà alla procura della Repubblica di Pavia.