Cronaca
Ad Opera

Accoltellò i genitori: dopo due settimane muore il padre, ancora grave la madre

L'uomo era ricoverato in ospedale in gravissime condizioni.

Accoltellò i genitori: dopo due settimane muore il padre, ancora grave la madre
Cronaca 21 Gennaio 2022 ore 17:23

Accoltellò i genitori: il padre muore dopo due settimane. Ancora grave la madre.

Accoltellò i genitori: dopo due settimane muore il padre

Non ce l'ha fatta il padre, un uomo di 83 anni accoltellato insieme alla moglie 63enne lo scorso 7 gennaio dal figlio 28enne, malato psichiatrico, presso la loro abitazione a Opera. L'annuncio del decesso è giunto direttamente dalle Forze dell'Ordine nella serata di ieri, giovedì 20 gennaio 2022.

L'episodio dello scorso 7 gennaio a Opera

Aveva accoltellato i genitori di 83 e 63 anni, poi era scappato di casa rimanendo coinvolto in un incidente stradale a Opera, in via Berlinguer.

Come riporta Giornale dei Navigli, l'allarme era scattato intorno alle 8 della mattina in via Cefalonia, dove il 28enne, soggetto psichiatrico in cura al Cps di Rozzano, aveva aggredito a coltellate i genitori, per cause ancora in fase di accertamento. L'aggressore era poi uscito di casa di corsa e si era messo al volante. Pochi istanti dopo c'era stato lo scontro con un'altra macchina.

Arrestato il ragazzo e ancora in prognosi riservata la madre

Il ragazzo era stato portato all'ospedale San Paolo in codice giallo e in seguito tratto in arresto per “tentato omicidio” dai carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese. Si trova tuttora presso la casa circondariale di San Vittore.

La madre si trova ancora ricoverata in prognosi riservata presso l’ospedale Humanitas di Rozzano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter