Menu
Cerca

A fuoco un’azienda di rifiuti di Codogno FOTO E VIDEO

Un controllo a sorpresa giorni fa aveva evidenziato irregolarità nella gestione dei rifiuti presenti.

Cronaca Pavese, 28 Agosto 2019 ore 12:19

Dalle ore 23.50 circa, della serata di ieri, 27 agosto 2019, i Vigili del Fuoco di Lodi sono alle prese con lo spegnimento di un incendio di un capannone della GGM Ambiente, un’azienda che si occupa del trattamento di rifiuti in via La Malfa a Codogno. A riportarlo sono i colleghi di GiornalediLodi.it

A fuoco un capannone a Codogno FOTO

Numerosi i mezzi utilizzati, in prestito da altri comuni

Vista l’enorme portata dell’incendio si è reso necessario l’utilizzo di diversi mezzi per lo spegnimento del fuoco: sul posto i Vigili del Fuoco sono muniti di autopompe del Comando di Lodi, motopompa del distaccamento di Casalpusterlengo, autopompa del distaccamento di Sant’Angelo, del Comando di Piacenza, del Comando di Cremona e con un carro schiuma del Comando di Milano.

A fuoco un capannone a Codogno FOTO

L’arrivo dei Vigili del Fuoco

All’arrivo dei pompieri, secondo quanto da loro stessi dichiarato, l’incendio era già generalizzato divampando in quasi tutto il capannone. I Vigili del Fuoco hanno dapprima provveduto a salvare la parte degli uffici e quella del deposito sul retro del capannone impedendo al fuoco di avanzare.

Il capannone contiene carta e gomme, per questo motivo è stato facile il diffondersi delle fiamme.
Sul posto è arrivato anche personale dell’Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) e i Carabinieri.

A fuoco un capannone a Codogno FOTO

L’arrivo dei tecnici dell’ARPA

Nell’azienda, soggetta ad Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), è in corso un procedimento di controllo da parte di Arpa, iniziato i primi giorni di agosto con un’ispezione a sorpresa, che ha evidenziato irregolarità nella gestione dei rifiuti presenti. Il dipartimento di Lodi e Pavia dell’Agenzia ha informato prontamente l’autorità giudiziaria. Ulteriori verifiche ispettive erano programmate per i prossimi giorni.

Al momento, l’incendio è ancora in corso. Nell’azienda sono stoccati rifiuti urbani, speciali, pericolosi e non pericolosi.

Arpa Lombardia sta eseguendo monitoraggi con strumentazione portatile che ha evidenziato un lieve incremento dell’ammoniaca nell’aria. Il gruppo specialistico di Arpa Lombardia ha installato un campionatore ad alto volume per il rilevamento delle diossine.

A fuoco un'azienda di rifiuti di Codogno FOTO E VIDEO

 

LEGGI ANCHE>> La Maugeri arruola persone sane per una ricerca scientifica

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli