Cronaca
vigevano

21enne ai domiciliari continua ad evadere e finisce in carcere

A Vigevano revocati arresti domiciliari a cittadino peruviano per reiterate evasioni.

21enne ai domiciliari continua ad evadere e finisce in carcere
Cronaca Pavia, 07 Luglio 2021 ore 12:10

A Vigevano revocati arresti domiciliari a cittadino peruviano per reiterate evasioni.

21enne ai domiciliari continua ad evadere

G.C.D.S., 21enne, cittadino peruviano, arrestato e sottoposto al regime della custodia cautelare presso il proprio domicilio in Vigevano, poiché indagato all’Autorità Giudiziaria di Milano per lesione personale ed atti persecutori, relativamente a fatti occorsi in Milano il 22 giugno 2021, reiteratamente evadeva.
Il comportamento antigiuridico del peruviano non sfuggiva agli attenti controlli posti in essere quotidianamente dai militari della Stazione Carabinieri di Vigevano che provvedevano, prontamente, a rendere edotta la competente Autorità Giudiziaria, richiedendo, alla stessa, la sospensione del beneficio.

Portato in carcere

Il Tribunale Ordinario di Milano condivideva le risultanze investigative della Stazione Carabinieri di Vigevano ed in data 02 luglio emetteva ordinanza per l’applicazione della più grave misura della Custodia Cautelare in Carcere.
G.C.D.S., in data 06 luglio veniva rintracciato, arrestato e tradotto nella Casa di Reclusione di Vigevano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter