18enne aggredito da un cane, portato in ospedale con ferite al labbro e alla mano

Il padrone dell'animale si è dato alla fuga. E' successo a Mortara.

18enne aggredito da un cane, portato in ospedale con ferite al labbro e alla mano
Lomellina, 13 Febbraio 2019 ore 17:04

Aggredito da un cane: si tratta di un 18enne che è stato portato in ospedale a Novara, ha riportato ferite al labbro e alla mano. Il padrone dell’animale è scappato.

Aggredito da un cane

Un giovane di 18 anni è stato aggredito da un cane e ha riportato ferite al labbro e a una mano. Siamo a Mortara, davanti alla stazione, intorno alle 13.30 di ieri, martedì 12 febbraio 2019. Il padrone dell’animale, un molosso tipo pitbull, dopo il fatto si è dato alla fuga.

Le indagini

Su quanto accaduto stanno indagando gli agenti della polizia locale di Mortara, che sono intervenuti sul posto con una pattuglia. Sono stati anche acquisiti i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona, con la speranza di riuscire a rintracciare il proprietario del cane.

I soccorsi

Il 18enne, che abita in zona, dopo l’aggressione ha perso molto sangue. Per questo motivo è stato allertato il 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica. Il giovane è stato stabilizzato sul posto e successivamente trasportato all’ospedale di Novara in codice giallo. Dalle prime informazioni pervenute, le ferite al labbro sarebbero piuttosto profonde, meno quelle alla mano. Ora si spera solo di poter rintracciare il cane e, soprattutto, il suo padrone.

LEGGI ANCHE: Operaio rubava gasolio in azienda e poi lo rivendeva, arrestato

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia