La sanzione

Vernice sulla strada senza permesso, arriva la multa per la Corri Pavia: "Per tranquillità di tutti è stata pagata"

Il provvedimento è legato alla presenza illecita delle strisce che indicavano il percorso e delle frecce gialle che guidavano i partecipanti

Vernice sulla strada senza permesso, arriva la multa per la Corri Pavia: "Per tranquillità di tutti è stata pagata"
Pubblicato:

Oltre alla multa per danneggiamento, all'associazione organizzatrice è stato chiesto di ripulire la strada da queste tracce.

La Corri Pavia multata per danneggiamento

L'attesa, l'entusiasmo, e la partecipazione fervente hanno contraddistinto anche l'anno scorso la celebre Corri Pavia, uno degli eventi più amati e attesi nella nostra città giunto alla 20esima edizione. Tuttavia, nonostante il trionfo dell'edizione passata avvenuta a settembre 2023, non è mancato un imprevisto che ha creato un dibattito sulla manifestazione sportiva.

La vincitrice taglia il nastro della Corri Pavia 2023

L'Atletica Cento Torri, l'organizzazione dietro l'evento, ha recentemente ricevuto una multa che ha sollevato polemiche. La sanzione, arrivata il 28 dicembre, è stata notificata a seguito di un'infrazione rilevata durante lo svolgimento della CorriPavia dello scorso 24 settembre. La somma da versare è stata di 48.45 euro, una cifra modesta ma a destare curiosità è la motivazione.

Vernice sulla strada senza permesso

Il motivo della multa è risultato essere il mancato permesso per tracciare con vernice indelebile le strisce bianche che indicavano il percorso della corsa e le frecce gialle che guidavano i partecipanti lungo la via. Questi segni, seppur utili per orientarsi lungo i due percorsi prestabiliti - uno dedicato agli atleti e l'altro alle famiglie - hanno provocato l'intervento della Polizia Locale.

All'evento hanno partecipato 4mila persone provenienti da ogni fascia d'età e condizione fisica, un trionfo. Ma l'evento ha lasciato anche questa piccola macchia amministrativa. All'associazione organizzatrice è stato chiesto di pagare la multa e di ripulire la strada da queste tracce.

La folla dei partecipanti poco prima della partenza

"La multa è stata pagata"

L'importo della multa non è stato il punto focale delle discussioni, bensì il fatto che, a detta degli organizzatori, gli altri anni non era mai stata chiesta l'autorizzazione per l'utilizzo della vernice indelebile sulle strade. I responsabili dell’Asd Atletica Cento Torri si sono lamentato di questa situazione ma hanno comunque deciso di esprimere gratitudine nei confronti dell'amministrazione.

"Per quanto riguarda il Sindaco ci ha molto sostenuti e si è attivato per rendere possibile la manifestazione - scrivono sui social - gli organizzatori - L'assessorato dello sport è sicuramente stato coinvolto in quanto alle riunioni è sempre stata presente la dirigente. La multa, per la tranquillità di tutti, è stata pagata."

 

Seguici sui nostri canali