Attualità
Dal 12 al 14 ottobre

TTG Travel Experience, la fiera del turismo più importante per promuovere Pavia

“Un’opportunità per chiudere importanti accordi di collaborazione con operatori esteri per intercettare le vacanze dei molti stranieri che hanno il desiderio di visitare l’Italia".

TTG Travel Experience, la fiera del turismo più importante per promuovere Pavia
Attualità Pavia, 26 Settembre 2022 ore 15:48

Anche il Comune di Pavia parteciperà alla TTG Travel Experience, la fiera di riferimento per la promozione del turismo mondiale nel nostro Paese.

Pavia alla TTG Travel Experience

Dal 12 al 14 ottobre 2022 il Comune di Pavia parteciperà, in collaborazione con la Camera di Commercio di Pavia, alla Fiera “TTG Travel Experience” di Rimini, considerata - dagli addetti ai lavori - la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale nel nostro Paese, e il più grande marketplace planetario dell’offerta e della creatività italiana rivolto ai mercati internazionali, con oltre mille buyer in arrivo quest’anno da più di 60 diversi Paesi per comprare rotte e soggiorni verso destinazioni turistiche ‘classiche’ e gettonatissime così come verso mete italiane inedite ‘tutte da scoprire’.

“La fiera TTG richiama l’attenzione di operatori del settore su scala internazionale attivi per conto di Enti turistici, strutture ricettive, tour operator, compagnie aeree, aziende di trasporti, agenzie di viaggio, imprese di servizi per il turismo, imprese dei settori marketing e promozione, informazione e accoglienza turistica – dichiara l’assessore al Turismo e Commercio del Comune di Pavia, Roberta Marcone - ed è in questo contesto che va inquadratala presenza di uno stand della città di Pavia”.

Cofinanziata da Comune e Camera di Commercio

L’iniziativa, dal costo di circa 40 mila euro, è stata cofinanziata in pari misura da Comune e da Camera di Commercio, che si occuperà di reperire altresì un numero congruo di imprese del territorio che potranno diventare espositori, per intercettare nuovi clienti e sviluppare nuove opportunità commerciali, anche mediante un’agenda di business meeting prefissati.

La partecipazione alla “tre giorni” proseguirà inoltre sul territorio cittadino e pavese mediante l’organizzazione di un incoming di operatori turistici provenienti dall’Europa accompagnato da sessioni di approfondimento con incontri b2b, educational tour e visite aziendali.

“Si tratta di un’opportunità per chiudere importanti accordi di collaborazione con operatori esteri per intercettare le vacanze dei molti stranieri che hanno il desiderio di visitare l’Italia – prosegue l’assessore Roberta Marcone - ma è un appuntamento importante anche per confrontarsi con gli stakeholder, con gli operatori del turismo e con le nuove frontiere in tema di ricerca e innovazione del settore per riuscire a definire programmi e offerte turistiche di qualità che possano promuovere al meglio le risorse del nostro splendido territorio”.

Seguici sui nostri canali