Attualità
Pavia

Trasporto pubblico: ripartono Noctibus e Morpheus

Le linee verranno riattivate a partire dal prossimo 28 marzo.

Trasporto pubblico: ripartono Noctibus e Morpheus
Attualità Pavia, 22 Marzo 2022 ore 17:11

Noctibus e Morpheus saranno riattivati a partire dal prossimo 28 marzo.

Ripartono Noctibus e Morpheus

Dal 28 Marzo 2022 verranno riattivati i servizi NOCTIBUS e MORPHEUS.

MORPHEUS è la linea che collega il centro con la periferia e con i collegi universitari nelle ore notturne dei giorni di mercoledì, venerdì e sabato. Morpheus è attivo con capolinea alla fermata Viale Matteotti-Petrarca.

I giorni di servizio sono: mercoledì, venerdì e sabato; con partenza al capolinea "Matteotti/Petrarca" alle ore 23.00, 0.30, 1.30

Si ricorda che il servizio è completamente gratuito.

Clicca QUI per il PERCORSO e QUI per gli ORARI

Il servizio a chiamata NOCTIBUS è attivo tutti i giorni dalle ore 20 alle ore 1.

Il servizio é utilizzabile prenotando il viaggio tramite App MioBus o telefonicamente. Ogni utente che vuole usufruire del servizio viene registrato nella lista degli utenti al momento della prima prenotazione e riceve un codice che dovrà poi utilizzare come riconoscimento per tutte le prenotazioni successive.

Prenota comodamente il tuo viaggio tramite App Miobus o telefonando ti servirà:

• il codice utente (che ti viene attribuito alla prima prenotazione)
• la fermata di partenza e di arrivo (numero o nome fermata)
• l'orario di partenza desiderato

Video tutorial MIOBUS:

Centralino: 03821637790, attivo dal lunedì al venerdì nei seguenti orari 8.45-12.00 e 14.00-18.30. NB: Per viaggiare nelle giornate di sabato, domenica e lunedì, occorre effettuare l'eventuale prenotazione telefonica entro le 18.30 di venerdì.

ATTENZIONE: il bus potrebbe arrivare fino a 15 minuti successivi all’orario confermato, per effetto delle altre prenotazioni che il sistema potrebbe, nel frattempo, inserire.

Maggiori informazioni sul sito Autoguidovie area urbana Pavia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter