Menu
Cerca
Campagna vaccinale

Stop ad AstraZeneca per i più giovani: in Lombardia verrà usato solo per gli over60

Lo comunica in una Nota la Dg Welfare della Regione Lombardia.

Stop ad AstraZeneca per i più giovani: in Lombardia verrà usato solo per gli over60
Attualità Pavia, 11 Giugno 2021 ore 18:46

Vaccinazioni anti Covid, da domani in Lombardia il richiamo con Astrazeneca verrà fatto solo a persone over60.

In Lombardia nuovo stop ad AstraZeneca

"Da domani, sabato 12 giugno 2021, secondo quanto disposto dal Comitato Tecnico Scientifico, le seconde dosi agli over 60 vaccinati con Astrazeneca saranno fatte con lo stesso vaccino. I richiami delle persone under 60 vaccinate in prima dose con Astrazeneca verranno invece effettuate con un altro vaccino”.

Lo comunica in una Nota la Dg Welfare della Regione Lombardia ricordando che prosegue con successo la vaccinazione dei lombardi, soprattutto dei giovani.

I vaccini utilizzati

La Nota precisa inoltre che per i 12/17enni già oggi viene usato solo Pfizer; per i 18/49 anni Pfizer o Moderna; per i 50/59enni Pfizer, Moderna o Johnson & Johnson; per gli over 60 Astrazeneca o J&J; per i fragili Pfizer o Moderna.

“Tutti i vaccini – conclude la Nota - sono validati da Ema ed Aifa e sono sicuri”.