Attualità
La celebrazione

Salvatore Maugeri: lo scienziato, il medico, l’uomo

A Pavia e negli Istituti Maugeri di tutta Italia si celebra il 117 anniversario del fondatore.

Salvatore Maugeri: lo scienziato, il medico, l’uomo
Attualità Pavia, 18 Novembre 2022 ore 12:16

Salvatore Maugeri, lo scienziato, il medico, l’uomo a Pavia si è celebrato il 117 anniversario del fondatore.

Salvatore Maugeri: lo scienziato, il medico, l’uomo

Il 17 novembre del 1905 nasceva l’uomo capace di fornire nel secolo scorso un fondamentale contributo di modernità alla Medicina del lavoro ponendo, già dagli anni 40 del ‘900, le basi per la moderna Medicina riabilitativa.

Per celebrare i 117 anni dalla nascita, l’auditorium dell’IRCCS Maugeri di Pavia (Via S. Maugeri 6, Pavia) ha ospitato, giovedì 17 novembre 2022, la 57ma Giornata Salvatore Maugeri, momento di ricordo e riflessione per una comunità di oltre 3.500 professionisti della sanità che operano in 17 istituti (di cui nove IRCCS), 3 poliambulatori e un Centro di Ricerca Ambientale, presenti in sette regioni italiane (Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria, Campania, Puglia e Sicilia).

A partire dalle ore 10,15, col saluto delle autorità e del vescovo di Pavia, monsignor Corrado Sanguineti, si sono alternati gli interventi dei protagonisti di oggi: di Fondazione Salvatore Maugeri, erede diretta di quella Fondazione Clinica del Lavoro che nel 1965 iniziò le attività di cura e di ricerca, oggi dedita al sostegno della ricerca medico-scientifica, e di Ics Maugeri Spa Società Benefit, operativa nella cura e nelle attività di ricerca medica.

Sono intervenuti Luca Damiani, presidente di Fondazione Salvatore Maugeri e di ICS Maugeri SpA SB, con la relazione dal titolo “Il nostro ruolo per Maugeri”; Chiara Maugeri, vicepresidente di Fondazione Salvatore Maugeri e nipote del fondatore, con il contributo “Celebriamo il passato per costruire insieme il futuro”; Giuseppe Fraizzoli, amministratore delegato di Ics Maugeri, con un intervento su “Idee e impegno per la Maugeri che verrà”.

A seguire, nel panel scientifico dedicato al tema “Maugeri: la vocazione per la ricerca”, moderato da Antonio Spanevello, direttore dei Programmi scientifici di Fondazione Salvatore Maugeri, sono intervenuti Walter Ricciardi, direttore scientifico di Ics Maugeri, su “Il presente e il futuro della ricerca: la prospettiva europea” e Giancarlo Agnelli, head of research di Ics Maugeri su “Il presente e il futuro della ricerca: la prospettiva Maugeri”.

La proiezione di video racconti provenienti dagli Istituti Maugeri di tutta Italia ha testimoniato come i valori del fondatore, passione per la ricerca e dedizione per la cura, ancora oggi sono custoditi e praticati a beneficio dei pazienti.

In suffragio dei dipendenti e collaboratori scomparsi nell’ultimo anno e di Salvatore ed Aldo Maugeri, monsignor Sanguineti ha celebrato una messa nella cappella dell’Istituto.

Seguici sui nostri canali