Trend epidemiologico in discesa

Riattivate la Medicina Interna dell'ospedale di Casorate e l'Urologia di Voghera: dimessi gli ultimi pazienti Covid

Nuove variazioni della disponibilità dei posti letto nei due presidi di ASST Pavia.

Riattivate la Medicina Interna dell'ospedale di Casorate e l'Urologia di Voghera: dimessi gli ultimi pazienti Covid
Attualità Pavese, 20 Luglio 2021 ore 11:24

Riattivazione UOSD Medicina Interna a bassa complessità di cura presso l'Ospedale Carlo Mira di Casorate Primo. Anche a Voghera riattivo da oggi il reparto di Urologia.

Riparte la Medicina Interna dell'ospedale di Casorate

ASST Pavia comunica che, mercoledì 14 luglio, è stato dimesso l'ultimo paziente in carico al reparto sub acuti per pazienti paucisintomatici dell'Ospedale Carlo Mira di Casorate Primo.

Pertanto, una volta completare le necessarie operazioni di sanificazione nella giornata di domenica, l’UOSD Medicina Interna a bassa intensità di Cura ha ripreso la propria attività a far tempo da ieri, lunedì 19 luglio 2021, con una dotazione di 20 posti letto.

Riattivato il reparto di Urologia a Voghera

Sempre in considerazione dell'attuale favorevole evoluzione della curva epidemica, ASST Pavia ha comunicato ulteriori variazioni della disponibilità dei posti letto dell'ospedale di Voghera, a far tempo dalle ore 8.00 di oggi, 20 luglio 2021, come di seguito evidenziato:

  • riattivazione della degenza di Urologia e rimodulazione dei posti letto di area chirurgica.

Con le modifiche appena apportate, la disponibilità per i pazienti NON COVID (escluso area materno-infantile e SPDC) risulta essere di 154 posti letto con la seguente suddivisione:

  • 16 posti letto presso il III settore della U.O. Medicina Interna (piano 4° Ed. M).
  • 22 posti letto presso il II settore della U.O. Medicina Interna (piano 4° Ed. M1).
  • 16 posti letto presso il I settore della U.O. Medicina Interna (piano 3° Ed. M1).
  • 24 posti letto (20 ordinari + 4 di Stroke Unit) presso il reparto di Neurologia (piano 1° Ed. M1).
  • 22 posti letto presso il reparto di Cardiologia-UTIC (16 degenza ordinaria + 6 di UTIC) (piano 1° Ed. M).
  • 16 posti letto in Ortopedia (piano 2° Ed. M).
  • 20 posti letto presso il reparto di Chirurgia (piano 3° Ed. M).
  • 12 posti letto presso il reparto di Urologia (piano 1° Ed. G).
  • 6 posti letto di Terapia Intensiva (piano terra Ed. L).