Attualità
Eventi

Pavia vi aspetta con luci, arte e cultura: tanti gli eventi per le Festività 2021

Fracassi: "In questi giorni di festa vi invito a scoprire e riscoprire la nostra città".

Pavia vi aspetta con luci, arte e cultura: tanti gli eventi per le Festività 2021
Attualità Pavia, 24 Dicembre 2021 ore 11:56

Pavia vi aspetta con luci, arte e cultura: tanti gli eventi per le Festività 2021.

Gli auguri del Sindaco Fracassi

Anche quest’anno abbiamo fatto tanto per la nostra città. Per rinnovarla, per renderla più bella. Partendo dal Comune che è la casa di tutti i cittadini. Ed oggi Palazzo Mezzabarba torna a mostrare tutto il suo splendore.

In questi giorni di festa vi invito a scoprire e riscoprire la nostra città: arte, luci, cultura. E’ un periodo ricco di eventi. Colgo l’occasione per fare a tutti voi e alle vostre famiglie i migliori auguri di Buone Feste e di un Felice Anno Nuovo. A nome mio e naturalmente a nome di tutta la mia amministrazione e virtualmente vi mando un grande abbraccio e che sia un bellissimo 2022.

E' il messaggio di auguri che il Sindaco di Pavia, Fabrizio Fracassi manda ai suoi cittadini invitandoli a riscoprire la città anche sotto le Festività Natalizie.

Gli eventi per le Festività 2021 a Pavia

Fino a giovedì 6 gennaio 2022

“Fons Vitae”
L'allestimento ha come motivo ispiratore l'acqua e così i 30 otri di terracotta su strutture di ferro in sospensione nel cortile del Castello, sono dei veri e propri vasi, grembi che costituiscono la forma plastica scelta dall'Artista quale motivo ricorrente delle installazioni.

Il progetto dell’artista Antonio Ievolella porta non solo qualità estetica dentro un luogo unico come il Castello Visconteo, ma ribadisce il legame tra la memoria e l'acqua come nutrimento della vita e della cultura. Pavia città d'acqua e di tante memorie illustri, non poteva mancare in un percorso in cui il meraviglioso incontra la realtà della storia.

Fino a lunedì 28 febbraio 2022

"MARGINALIA. Le forme della libertà"
L'esposizione presenta oltre trenta lavori, tra tele, grandi opere su carta e installazioni. I protagonisti sono tredici artisti contemporanei, italiani e internazionali: Silvia Argiolas, Francesco Bocchini, Claudio Costa, Severine Gambier, Gilberto Giovagnoli, Giuliano Guatta, Yayoi Kusama, Madmeg, Aldo Mondino, Mattia Moreni, Carol Rama, Nicola Troilo e Carlo Zinelli.

Sono artisti che, pur di potersi esprimere in totale libertà, hanno operato fuori dal mainstream ed hanno portato nel mondo dell'arte la propria personalità senza compromessi, talvolta scontrandosi con il sistema dell'arte stessa. Tutto questo restituisce l'esperienza di un'arte libera, come libere sono le loro personalità.

Fino a giovedì 6 gennaio 2022

"Pista di pattinaggio"
Dall'8 dicembre al 6 gennaio 2022 in piazza della Vittoria la pista di pattinaggio è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 10:30 alle 12 e  dalle 15 alle 23; sabato e domenica orario continuato.
Bambini (fino 8 anni): 8 euro. Da 9 anni in su: 10 euro.
I prezzi sono da intendersi comprensivo di noleggio pattini per un’ora di tempo

Fino a giovedì 6 gennaio 2022

Il Castello Visconteo e il Palazzo del Broletto si illuminano d’arte.
Una monumentale proiezione “architetturale” sulle mura e le pareti esterne di due delle strutture simbolo della Città, con un taglio artistico che valorizza le opere conservate nei Musei Civici di Pavia.

Venerdì 24 dicembre

Visita guidata sezione longobarda e cripta di Sant'Eusebio
La visita guidata si svolgerà presso la sala longobarda dei Musei Civici di Pavia. Sarà l'occasione per conoscere i reperti longobardi che testimoniano lo splendore raggiunto da Pavia capitale di Regno. La visita proseguirà alla scoperta della cripta di Sant'Eusebio: quanto resta di una basilica di fondazione probabilmente del VI secolo, identificata con la cattedrale ariana del tempo di re Rotari.

Lunedì 27 dicembre

Caccia al tesoro per bambini dai 5 ai 10 anni
I piccoli partecipanti, alla ricerca del tesoro, scopriranno il Castello Visconteo, affrontando divertenti prove e imparando storia, curiosità di palazzo, personaggi e usanze di corte.

Visita guidata sezione Scultura Moderna e Gipsoteca
La visita guidata porterà alla scoperta della moderna sezione, allestita al secondo piano del Castello Visconteo, che ospita una raccolta di oltre 200 statue del XIX° e XX° secolo: calchi di opere antiche come il gruppo del Laocoonte o della Venere de' Medici, bozzetti e opere definitive di artisti di formazione lombarda come Giovanni Spertini, Medardo Rosso, Romolo del Bo, Alfonso Marabelli, Emilio Testa e Filippo Tallone.

Mercoledì 29 dicembre

Visita guidata teatralizzata “Pavia rinascimentale sulle orme di Leonardo Da Vinci”
Visita alla sezione rinascimentale dei Musei Civici e alla sala del modello del Duomo di Pavia. Un attore interpreterà Leonardo da Vinci, raccontando le tappe della sua vita, delle sue opere e del suo soggiorno in città.

Giovedì 30 dicembre

History Walks “Tales, Legends and Ghosts in & around the Castle” 2
Ulteriore passeggiata storica insieme a un cantastorie in lingua inglese alla scoperta di miti e leggende che animano la storia del Castello.

Visita guidata “Marginalia e le forme della liberta”
Visita guidata all’esposizione curata da Valerio Dehò.

La mostra tocca temi diversi, dall'Art But, alle difficoltà intrinseca di uniformarsi al mondo ed alle richieste degli schemi artistici, che spesso vengono percepiti da alcuni artisti come briglie della propria creatività.

"Ainbo – Spirito dell'Amazzonia" di Richard Claus e Jose Zelada
Proiezione cinematografica al cineteatro Volta.
Programma completo della rassegna "Giravolta"

Venerdì 31 dicembre

Visita guidata alla mostra “Progetto Dante”
La mostra, allestita nella sala dell’antica Biblioteca di Corte del Castello Visconteo, raccoglie edizioni storiche della Divina Commedia, tra cui due fogli di pergamena trecentesca e suggestive video installazioni dell’artista Rino Stefano Tagliafierro.

Giovedì 6 gennaio 2022

Pierino e il lupo di S. Prokof’ev
L’Assessorato alla Cultura per il giorno dell’Epifania propone alle famiglie lo spettacolo Pierino e il lupo di S. Prokof’ev: una fiaba musicale scritta dal grande compositore Sergej Prokof'ev per un pubblico di giovanissimi. Un racconto nato per avvicinare tutti all'ascolto della musica ma che è anche una grande metafora del rapporto tra l’uomo e la natura. Lo spettacolo viene proposto nella versione per narratore e fiati.
Voce narrante di Francesco Mastrandrea, musiche degli Spiritum Wind Quintet

Ore 15.30 e 16.45 presso i Musei Civici. Ingresso gratuito, richiesto il green pass sopra i 12 anni, durata massima di 45 minuti.
Per info e prenotazioni: incantomusica.spettacoli@gmail.com – cell.333 613 6152

Si ricorda che, per l’accesso alle strutture comunali, si richiede il “green pass”. 

Seguici sui nostri canali