Attualità
ATS Pavia

Inaugurato l'anno accademico del corso triennale in Medicina Generale

Sono 30 i nuovi aspiranti Medici.

Inaugurato l'anno accademico del corso triennale in Medicina Generale
Attualità Pavia, 04 Maggio 2022 ore 09:56

Ats Pavia: inaugurato l'anno accademico del corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale, 30 i nuovi iscritti.

Inaugurato l'anno accademico del corso triennale in Medicina Generale

È stato inaugurato presso la sede di ATS Pavia, alla presenza del Direttore Generale dott.ssa Lorella Cecconami, del direttore generale di ASST Pavia dott. Marco Paternoster, del Presidente del CDA del Policlinico San Matteo Alessandro Venturi, del Direttore di Polis Lombardia dott. Alessandro Colombo, del coordinatore didattico del polo di ATS Pavia dott. Giorgio Monti, del referente del polo erogativo di ASST dott. Luigi Magnani, del Presidente dell’Ordine dei Medici dott. Claudio Lisi e dei referenti del Dipartimento di Cure Primarie di ATS Pavia dott.ssa Raffaella Brigada, dott.ssa Giulia Rosa e dott. Giovanni Mangia, il nuovo anno accademico del Corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale afferente ad ATS Pavia.

Sono 30 i nuovi aspiranti Medici di Medicina Generale

30 nuovi aspiranti Medici di Medicina Generale affronteranno un corso abilitante di almeno 4.800 ore complessive, distribuite su tre annualità, articolato in attività di tirocinio pratico (3.200 ore) e attività teoriche (1.600 ore), per poter svolgere l'attività nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale. Un diploma di formazione specifica, che potranno ottenere tramite l'ATS di Pavia in collaborazione con ASST Pavia e Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia quali punti erogativi presso i quali svolgere le attività didattiche di tirocinio pratico e teorico. Un vero e proprio percorso professionalizzante, che risponde alle esigenze del territorio pavese.

Ad ATS Pavia spetta l’organizzazione e la gestione del percorso formativo e l’erogazione delle attività didattiche di natura pratica e teorica e la nomina dei docenti. Attualmente, i medici tutori che affiancheranno i tirocinanti nello svolgimento della pratica negli ambulatori di MMG presenti sul territorio pavese aventi i requisiti (oltre 10 anni e conseguimento corso Polis) sono 37.

“Questo corso triennale di formazione specifica ha l’obiettivo di fornire ai futuri MMG tutte le competenze necessarie per farsi carico della salute dei propri assistiti, potendo sviluppare nel triennio competenze nella relazione con i pazienti e nell’attività clinica. Un percorso altamente professionalizzante che risponde alle esigenze di un territorio sempre più carente di Medici di Medicina Generale. Grazie alla disponibilità e alla collaborazione delle strutture coinvolte e alla forte tradizione medica del territorio, i giovani laureati e aspiranti medici potranno apprendere tutte le competenze cliniche necessarie a svolgere una professione fondamentale per il territorio” ha sottolineato il direttore generale di ATS di Pavia, dott.ssa Lorella Cecconami.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter