Menu
Cerca
Covid-19

Il Presidente Fontana a Vigevano in visita al centro vaccinale “Il Ducale”

"In Lombardia le vaccinazioni proseguono spedite, ieri 65mila somministrazioni. Aspettiamo l'arrivo di nuove dosi".

Il Presidente Fontana a Vigevano in visita al centro vaccinale “Il Ducale”
Attualità Vigevano, 21 Aprile 2021 ore 15:35

Il Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, questa mattina in vista a Vigevano al centro vaccinale “Il Ducale”.

Fontana visita il centro vaccinale “Il Ducale”

“Con l’accelerazione di ieri, circa 65.000 vaccini in un giorno, il sistema ha confermato di funzionare. E settimana prossima posizioneremo l’asticella verso l’alto”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, oggi, al centro vaccinale di Codogno (LO) insieme all’assessore alla Protezione civile, Pietro Foroni. Successivamente il governatore ha visitato anche il centro di Vigevano (PV).

“Sia a Codogno, sia a Vigevano – ha aggiunto il governatore – ho trovato strutture molto valide con personale efficiente, preparato e di un livello professionale all’altezza delle aspettative dei cittadini che arrivano per farsi vaccinare. A tutti loro va il ringraziamento della Regione Lombardia”.

1.152 inoculazioni al giorno

L’hub di Vigevano, situato presso il Centro commerciale ‘Il Ducale’ di viale Industria, sostituisce il punto vaccinale precedentemente allestito presso l’Ospedale Civile. Il Centro vaccinale è organizzato – a regime – in 8 linee, divise in 3 punti vaccinali, con una vaccinazione ogni 5 minuti (12 vaccinazioni all’ora per ogni linea) arrivando così  a 1.152 inoculazioni giornaliere. Attualmente le linee attive sono 4.

Necessarie nuove dosi

Il presidente Fontana guardando alla necessità di coniugare gli aspetti sanitari con quelli economico-produttivi, ha ribadito che “occorre rispettare le regole e muoversi con grande senso di responsabilità per proseguire in un percorso che porti sempre più alla ‘riapertura’ delle attività”.

“Anche in questo caso – ha concluso – il vero tema è quello delle vaccinazioni. E quindi, è necessario che arrivino presto altre dosi”.

“Fondamentale la collaborazione di tutti”

“È motivo di grande soddisfazione per me essere qui oggi, a dimostrazione dell’impegno che l’intero sistema sanitario pavese sta mettendo in campo per la vaccinazione massiva contro Covid-19, dichiara Mara Azzi, direttore generale di ATS Pavia. Questo di Vigevano è uno dei sette hub che abbiamo individuato in concerto con Regione Lombardia, per garantire la capillarità territoriale e che, a pieno regime, con l’attivazione di tutte le linee vaccinali, potrà arrivare fino a 1.152 inoculazioni giornaliere. Ringrazio nuovamente ASST, il personale sanitario, i Medici di famiglia e i volontari che prestano servizio presso questo centro vaccinale. La collaborazione di tutti è fondamentale per la lotta quotidiana contro Covid-19.”

I numeri di ATS Pavia

Nel territorio provinciale sono state eseguite da inizio campagna 138.127 vaccinazioni, di cui 90.274 prime dosi (17,27%) e 47.853 seconde dosi (9,16%).

HUB vaccinali attivi sul territorio di Pavia

  • Istituto Clinico Beato Matteo – corso Pavia 84, Vigevano
  • Istituto di Cura Città di Pavia – via Parco Vecchio 24, Pavia
  • Centro Commerciale il Ducale – viale Industria 225, Vigevano
  • AUSER Voghera – via Famiglia Cignoli 1, Voghera
  • PalaCampus – via Luigi Giulotto 10, Pavia
  • IRCCS Maugeri – via Maugeri 10, Pavia
  • IRCCS C. Mondino – via Mondino 2, Pavia