Domenica 7 aprile

Giornata Mondiale della Salute 2024, le iniziative di ASST a Pavia e provincia

Consigli personali degli esperti in merito alla dipendenza dal fumo, test di screening e molto altro

Giornata Mondiale della Salute 2024, le iniziative di ASST a Pavia e provincia
Pubblicato:

Domenica 7 aprile è la Giornata Mondiale della Salute. Quest'anno, il tema selezionato è "La mia salute, il mio diritto", un richiamo potente al fatto che ogni individuo ha il diritto inalienabile di godere di buona salute e accesso ai servizi sanitari di qualità. ASST Pavia si unisce a questa celebrazione con una serie di iniziative mirate a promuovere la salute della popolazione locale.

Giornata Mondiale della Salute, gli eventi a Voghera

Per cominciare, martedì 9 aprile all'Ospedale di Voghera si terrà un'importante iniziativa focalizzata sulla lotta al fumo. Il personale altamente qualificato del Serd di Voghera sarà presente dalle 8.30 alle 15.30 per condurre attività di counselling sugli stili di vita con particolare enfasi sulla cessazione del fumo.

L’ospedale di Voghera piange il Prof. Emilio Imparato
L'ospedale di Voghera

Le attività includeranno la somministrazione di test per valutare il grado di dipendenza da fumo di tabacco, misurazioni del monossido di carbonio nell'espirato e informazioni sui nuovi ambulatori disponibili per il trattamento dei disturbi legati all'uso del tabacco.

Le iniziative a Pavia e Vigevano

Mercoledì 10 aprile, presso i Serd di Pavia e Vigevano, sarà invece possibile accedere liberamente a servizi di counselling sugli stili di vita e sulle sostanze stupefacenti. Dalle 14 alle 17, i cittadini avranno l'opportunità di ricevere consulenze personalizzate e informazioni preziose per migliorare il loro benessere generale.

La locandina degli eventi

Inoltre, sarà possibile effettuare test ematici di screening per epatiti, HIV e lue, consentendo un rilevamento precoce di queste malattie e un intervento tempestivo. Infine, il 13 aprile presso i consultori familiari di Pavia, Vigevano e Voghera, si terranno sessioni di screening HPV. Questa iniziativa è rivolta alle donne di diverse fasce d'età:

  • Donne dai 25 ai 29 anni, non vaccinate contro l'HPV o con almeno due dosi entro 15 anni e che non hanno eseguito un Pap-test in screening negli ultimi 3 anni.
  • Donne dai 30 ai 64 anni, che non hanno effettuato un test HPV negli ultimi 5 anni.

Questi screening sono fondamentali per la prevenzione del cancro cervicale e offrono un'opportunità preziosa per la salute delle donne.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali