Attualità
Solidarietà

Donato un sanificatore d'aria e superfici al San Matteo di Pavia

Verrà collocato presso l'aula dell'Anestesia e Rianimazione 1.

Donato un sanificatore d'aria e superfici al San Matteo di Pavia
Attualità Pavia, 29 Marzo 2022 ore 05:58

Donazione di sanificatore alla UOC Anestesia e Rianimazione 1 del Policlinico San Matteo.

Donato un sanificatore d'aria e superfici al San Matteo di Pavia

Lunedì 28 marzo 2022, presso l'aula della U.O.C. Anestesia e Rianimazione 1, si è tenuta la consegna di un dispositivo ambientale per la sanificazione e purificazione di superfici e aria, donato dal Presidente della Società Feel Good di Torino.

Alla cerimonia di consegna erano presenti il presidente della Fondazione I.R.C.C.S Policlinico San Matteo, Alessandro Venturi; l'europarlamentare, onorevole Angelo Ciocca; il presidente di Feel Good, Lorenzo Bracciano, insieme a Vincenzo Novella.
Erano inoltre presenti Francesco Mojoli, direttore UOC Anestesia e Rianimazione 1 e Paolo Lago, direttore U.O.C. Ingegneria Clinica.

Sanificazione completa di aria e superfici

Il dispositivo donato al reparto di Anestesia e Rianimazione 1, non utilizzando ozono o altre sostanze dannose, è in grado di garantire, per tutta la giornata, una sanificazione completa di aria e superfici, contemporaneamente alla presenza di persone.

E’ costituito da una serie di componenti che aspirano e filtrano l’aria dell’ambiente in cui viene posizionato e la reimmettono in circolazione dopo averla sanificata, arricchita di ossidanti, incluso il perossido di idrogeno, ricavando idrogeno e ossigeno dall’umidità naturale dell’aria, senza immettere nel dispositivo sostanze chimiche.

Il dispositivo è stato progettato e realizzato esclusivamente per essere utilizzato come sanificatore di ambienti interni, ed è efficace contro virus, batteri, muffe, acari, allergeni, COV, odori e polveri sottili.

Proprio per le sue caratteristiche tecniche, il sanificatore è stato collocato nell’aula della Rianimazione Generale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter