Attualità
Dal 17 giugno al 7 settembre

Cinema sotto le stelle: torna anche quest'anno la rassegna nel cortile del Castello Visconteo

Decine di film (anche in lingua originale), tra nuove uscite e grandi ritorni.

Cinema sotto le stelle: torna anche quest'anno la rassegna nel cortile del Castello Visconteo
Attualità Pavia, 16 Giugno 2022 ore 17:30

Da venerdì 17 giugno a mercoledì 7 settembre un'estate di Cinema sotto le stelle nel cortile del Castello Visconteo.

Cinema sotto le stelle

Anche quest'anno, nel cortile del Castello Visconteo di Pavia, vi aspetta un'estate di Cinema sotto le stelle: da venerdì 17 giugno a domenica 7 agosto 2022 alle 21.30, e da martedì 23 agosto a mercoledì 7 settembre alle 21.00.

Decine di film (anche in lingua originale!), tra nuove uscite e grandi ritorni, passando dagli Oscar alla Berlinale, dal Festival di Cannes alla Mostra del Cinema di Venezia, fino a una selezione di pellicole dedicate a tutta la famiglia!

Ma non finisce qui: oltre agli appuntamenti sul grande schermo del Castello, saranno disponibili anche cinque titoli in streaming sulla piattaforma MyMovies!

I biglietti possono essere acquistati esclusivamente online tramite la biglietteria presente sul sito.

Cinema in Graziella

Promozione dell'utilizzo dell'attività ciclabile: il Cinema sotto le stelle 2022 lancia l'iniziativa CINEMA IN GRAZIELLA, a favore della mobilità sostenibile. Chi parteciperà alla proiezione spostandosi in bicicletta avrà diritto alla tariffa ridotta (4€).

E c'è di più! All'interno del cortile del Castello saranno allestite due panche E-LOUNGE, innovative e funzionali, con colonnine di ricarica per bici e monopattini elettrici a disposizione del pubblico.

Tariffe: Intero: 5 €; Soci AGIS / Over 65 / Cinema in graziella: 4 €; Under 18 / Studenti universitari: 3 €

Il programma completo

Venerdì 17 giugno, 21.30
Lo chiamavano Trinità
E.B. Clucher
Italia / 1970

In versione restaurata dalla Cineteca di Bologna Torna in sala uno dei film cult della coppia Bud Spencer e Terence Hill, in una nuova versione restaurata da Cineteca di Bologna e Rocca delle Macie, nel laboratorio 'L'Immagine Ritrovata', con il contributo del MiC.

Domenica 19 giugno, 21.30
Il ritratto del duca 
Roger Michell
Gran Bretagna / 2020

Con Jim Broadbent e Helen Mirren Autore di una commedia romantica divenuta un classico (Notting Hill), Roger Michell firma un film brillante, tratto da una storia vera. Nel 1961, Kempton Bunton, un tassista di 60 anni, rubò dalla National Gallery di Londra il Ritratto del duca di Wellington di Francisco Goya. Kempton chiese un inconsueto riscatto: avrebbe restituito il dipinto solo se il governo si fosse impegnato di più nella cura degli anziani, per i quali si era battuto già in precedenza...

Martedì 21 giugno, 21.30
The Northman [V.O.S.]
Robert Eggers
USA, Gran Bretagna / 2022

Con Alexander Skarsgård, Nicole Kidman, Claes Bang, Anya Taylor-Joy, Ethan Hawke, Björk, Willem Dafoe
Per il suo terzo lungometraggio, ambientato nell'Islanda del X secolo, Robert Eggers - autore della sceneggiatura insieme allo scrittore e poeta islandese Sjón - si rifà alla storia medievale del principe normanno Amleth, ossessionato dalla vendetta. Un testo adattato prima da Saxo Grammaticus e poi trasfigurato in tragedia da William Shakespeare.

Venerdì 24 giugno, 21.30
Il male non esiste
Mohammad Rasoulof
Germania, Iran, Repubblica Ceca / 2020

Vincitore dell'Orso d'Oro al Festival di Berlino 2020
Quattro storie apparentemente indipendenti ma invece connesse, in un film politico limpido che ha l'impeto di un grido e apre uno squarcio di speranza. Un film che parla al cuore e alla mente di chi ha voglia di interrogarsi sulla pena di morte.

Venerdì 1 luglio, 21.30
Drive my car
Ryûsuke Hamaguchi
Giappone / 2021

Presentato in concorso al 74º Festival di Cannes, dove si è aggiudicato il Prix du scénario, il film ha vinto il premio Oscar come miglior film internazionale (su quattro candidature) e il Golden Globe per miglior film in lingua straniera Tratto da un Haruki Murakami, contenuto nella raccolta Uomini senza donne (2014), un lungo, complesso e struggente percorso nelle solitudini e nelle fragilità di un gruppo di uomini e di donne la cui vita ruota attorno al teatro.

Domenica 3 luglio, 21.30
Qui rido io
Mario Martone
Italia / 2021

l film di Mario Martone acclamato alla 78ª edizione della Mostra del Cinema di Venezia, con protagonista uno straordinario Toni Servillo. La storia del commediografo e attore napoletano Eduardo Scarpetta, che dedicò tutta la sua vita al teatro e fu padre naturale di Titina, Eduardo e Peppino De Filippo. Un'opera ambiziosa, resistente, tragica, dove la Napoli di Scarpetta diventa emblema e repertorio di tutte le emozioni del mondo.

Martedì 5 luglio, 21.30
Licorice pizza [V.O.S.]
Paul Thomas Anderson
USA / 2021

Candidato ai premi Oscar nelle categorie di Miglior film, Miglior regia e Migliore sceneggiatura originale
L'ultimo film di Paul Thomas Anderson, "una ballata seventies imprevedibile che rigenera il cinema e ci precipita nel mondo irreale dei ricordi, dove tutto può accadere e l'estate non finisce mai". Tra choc petrolifero e crepuscolo della Hollywood classica, un ipotetico grande amore parte, avanza, sterza, vaga, sosta, svolta, si riallinea in fondo alla notte e alla San Fernando Valley.

Venerdì 8 luglio, 21.30
Nostalgia
Mario Martone
Italia, Francia / 2022

Presentato in concorso al Festival di Cannes 2022, con protagonista Pierfrancesco Favino Una Napoli noir fa da sfondo al nuovo film di Mario Martone, presentato in concorso al festival di Cannese tratto dal libro postumo di Ermanno Rea. Felice Lasco, dopo aver lavorato e vissuto per quarant'anni tra Medio Oriente e Africa, torna nella sua Napoli, al rione Sanità, riscoprendo i luoghi, i codici del quartiere e un passato che lo divora.

Sabato 9 luglio, 21.30
Animali fantastici – I segreti di Silente (FAMIGLIE)
David Yates
USA / 2022

Con Eddie Redmayne, Jude Law, Mads Mikkelsen
La pellicola è il terzo episodio della serie Animali fantastici, spin-off e prequel della serie cinematografica di Harry Potter, ispirata all'omonimo libro di J. K. Rowling, qui anche sceneggiatrice insieme a Steve Kloves. Il film ruota attorno alle vicende di Newt Scamander e Albus Silente che cercano di ostacolare il mago oscuro Gellert Grindelwald.

Domenica 10 luglio, 21.30
Freaks out
Gabriele Mainetti
Italia, Belgio / 2021

Presentato in Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2021, ha raccolto 16 nomination e 6 premi ai David di Donatello 2022: nel cast Pietro Castellitto, Claudio Santamaria e Giorgio Tirabassi Roma, 1943: Matilde, Cencio, Fulvio e Mario vivono come fratelli nel circo di Israel. Quando Israel scompare misteriosamente, forse in fuga o forse catturato dai nazisti, i quattro "fenomeni da baraccone" restano soli nella città occupata. Qualcuno però ha messo gli occhi su di loro, con un piano che potrebbe cambiare i loro destini... e il corso della Storia.

Martedì 12 luglio, 21.30
Assassinio sul Nilo - Death on the Nile [V.O.S.]
Kenneth Branagh
USA / 2022

Con Kenneth Branagh, Emma Mackey, Armie Hammer e Gal Gadot
Dopo Assassinio sull'Orient Express, Kenneth Branagh torna per la seconda volta nelle vesti di Hercule Poirot, il geniale detective belga inventato da Agatha Christie: Assassinio sul Nilo è basato sul romanzo Poirot sul Nilo, già portato sul grande schermo nel 1978 nel film con Peter Ustinov.

Venerdì 15 luglio, 21.30
After Love
Aleem Khan
Gran Bretagna / 2020

Presentato in anteprima al Festival di Cannes alla Semaine de la Critique, la protagonista Joanna Scanlan ha vinto il Premio alla miglior attrice ai premi BAFTA 2022 In seguito alla morte improvvisa del marito, Mary Hussain rassetta alcune cose nella sua casa di Dover quando scopre che l'uomo custodiva un segreto ad appena trenta chilometri a sud, a Calais. Armata solamente di una borsa e del suo cellulare, parte alla ricerca della verità. Un esordio intelligente, sentito e pieno di compassione su due donne e due coste opposte nell'amore.

Sabato 16 luglio, 21.30
Lunana: Il villaggio alla fine del mondo (FAMIGLIE)
Pawo Choyning Dorji
Bhutan / 2021

Candidato all'Oscar 2022 per il miglior Film Internazionale
Un giovane insegnante del Bhutan moderno, Ugyen, si sottrae ai suoi doveri mentre progetta di andare in Australia per diventare un cantante. Come rimprovero, i suoi superiori lo inviano nella scuola più remota del mondo, nel villaggio di Lunana a 4.800 metri di quota, per completare il suo periodo di servizio. Un viaggio tra due mondi, tra il desiderio di insegnare e il bisogno inatteso di apprendere un modo diverso di vivere.

Domenica 17 luglio, 21.30
Spencer
Pablo Larraín
USA / 2021

Presentato in concorso alla 78ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, agli Oscar 2022 ha visto Kristen Stewart candidata come Migliore attrice protagonista Il nuovo film di Pablo Larraín è un biopic dedicato a Lady Diana, interpretata da Kristen Stewart: una storia sull'identità e sulla decisione di una donna di non essere regina.

Martedì 19 luglio, 21.30
Una famiglia vincente - King Richard [V.O.S.]
Reinaldo Marcus Green
USA / 2021

Candidato a 6 premi Oscar e interpretato da Will Smith, che ha vinto l'Oscar al miglior attore protagonista La storia delle due superstar del tennis, Venus e Serena Williams, tramite la figura del padre, Richard Williams (Will Smith), che sin dall'infanzia è stato il loro allenatore.

Venerdì 22 luglio, 21.30
Gli amori di Anais Charline
Bourgeois-Tacquet
Francia / 2021

Presentato in anteprima alla Semaine de la Critique al Festival di Cannes 2021
Un film tutto di scrittura e recitazione, con lo charme immediato, naturale, travolgente di anais demoustier. Che cosa vuole davvero Anaïs? Vuole vivere pienamente, intensamente. Vuole l'amore: magari, rubandolo. Un film sapientemente sospeso fra leggerezza, dolore e desideri.

Sabato 23 luglio, 21.30
Il lupo e il leone (FAMIGLIE)
Gilles de Maistre
Francia / 2021

La nuova avventura per famiglie diretta da Gilles de Maistre, regista di Mia e il leone bianco. La pianista ventenne Alma ritorna nella sua casa d'infanzia su un'isola remota in Canada, dopo la morte del nonno che l'ha cresciuta. Mentre si ricollega con la terra delle sue radici, Alma s'imbatte in un cucciolo di leone smarrito, destinato a entrare a far parte del circo di Vancouver, e in una piccola lupa in difficoltà. La ragazza decide di salvarli e crescerli e sarà proprio questa amicizia a cambiare la sua vita per sempre...

Domenica 24 luglio, 21.30
Il capo perfetto
Fernando León de Aranoa
Spagna / 2021

Un'amara commedia sociale con un ottimo Javier Bardem, in shortlist ai Premi Oscar 2022 per la Spagna.
Presentato in anteprima al Festival Internazionale del Cinema di San Sebastián, ha vinto 6 premi Goya (tra cui Miglior film, miglior regia, miglior attore e miglior sceneggiatura originale)
"Un Javier Bardem come sempre perfetto in una impeccabile dark comedy sul mondo del lavoro"
La fabbrica Blanco Básculas produce bilance di tutti i tipi. Il capo della ditta, Blanco, è noto per essere un dirigente comprensivo, buono e carismatico. In attesa della visita di una commissione che valuterà il vincitore di un importante concorso d'eccellenza, il signor Blanco inizia a controllare che tutto nella fabbrica sia al posto giusto, cercando di tenere insieme i pezzi della sua vita privata e lavorativa...

Martedì 26 luglio, 21.30
Belfast [V.O.S.]
Kenneth Branagh
Gran Bretagna / 2021

Candidato a 8 premi Oscar, ha vinto il Premio alla miglior sceneggiatura originale
La pellicola semi-autobiografica di Kenneth Branagh: un bianco e nero che narra l'infanzia del regista nella città di Belfast con sottofondo il conflitto nordirlandese. Buddy è un bambino di 9 anni che vive con i genitori e i suoi nonni nel North Belfast. Siamo nel 1969, quando la tranquillità respirata a Belfast viene soppiantata da un malcontento generale, che vede schierarsi cattolici contro protestanti. Iniziano rivolte e attacchi, finché tutta la città non diventa lo scenario di un conflitto che porterà inevitabilmente ai tumulti della guerra civile...

Venerdì 29 luglio, 21.30
Il bambino nascosto
Roberto Andò
Italia / 2021

Presentato al Festival di Venezia 2021 nella Selezione Ufficiale - Fuori Concorso, il film vede protagonista Silvio Orlando
Roberto Andò dirige l'adattamento cinematografico del suo omonimo romanzo, sceneggiandolo insieme a Franco Marcoaldi. Una parabola laica raccontata con grande eleganza formale e sincerità espressiva.

Sabato 30 luglio, 21.30
La scuola degli animali magici (FAMIGLIE)
Gregor Schnitzler
Germania, Austria / 2021

Il film a tecnica mista tratto dai libri di Margit Auer, apparsi in Germania per la prima volta nel 2013, dedicati alla piccola comunità della scuola Winterstein e al negozio di animali magici di Mortimer Morrison.

Domenica 31 luglio, 21.30
Tra due mondi
Emmanuel Carrere
Francia / 2021

Film d'inaugurazione della Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes 2021
Lo scrittore e regista Emmanuel Carrère ha tratto la sceneggiatura dal racconto autobiografico Il Quai de Ouistreham scritto dalla giornalista Florence Aubenas, trasformandolo in un'opera di finzione che affronta temi di grande attualità: la disoccupazione, la crisi economica, l'assenza di servizi sociali adeguati, il precariato, lo sfruttamento nei luoghi di lavoro.

Martedì 2 agosto, 21.30
Elvis [V.O.S.]
Baz Luhrmann
USA, Australia / 2022

Presentato in anteprima mondiale fuori concorso al Festival di Cannes 2022 Elvis, film diretto da Baz Luhrmann, racconta la vita del Re del Rock and Roll, Elvis Presley (Austin Butler), ed il suo complicato rapporto col manager Colonnello Tom Parker, dall'ascesa alla fama mondiale, passando per la relazione con la moglie Priscilla Presley.

Venerdì 5 agosto, 21.30
La persona peggiore del mondo
Joachim Trier
Norvegia, Francia, Svezia, Danimarca / 2021

Presentato in concorso al 74º Festival di Cannes, dove la protagonista Renate Reinsve ha vinto il premio per la miglior attrice
"Una commedia dall'ironia nordica e dall'irresistibile afflato romantico. Perfetta per i nostri tempi con un'eroina mai giudicante e mai giudicata": Julie ha quasi trent'anni e non riesce a trovare il suo posto nel mondo né a dare un ordine alla sua caotica esistenza. Non ha ancora deciso quale strada professionale intraprendere, e la sua vita sentimentale si rivela, storia dopo storia, puntualmente un disastro. Julie dovrà imparare prima a guadarsi dentro e capire chi è veramente, per poi iniziare a dare un senso e soprattutto un ordine alla sua vita.

Domenica 7 agosto, 21.30
Finale a sorpresa – Official Competition
Mariano Cohn, Gastón Duprat
Spagna / 2021

La commedia con protagonisti Penélope Cruz, Antonio Banderas e Oscar Martínez, presentata in concorso alla 78ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia Giunto ad una veneranda età ma ancora assetato di gloria, l'imprenditore Humberto Suarez vorrebbe legare il proprio nome ad un'opera destinata a restare nella storia. Un capolavoro cinematografico. Finanzierà ogni cosa, ma esige il meglio: il romanzo di un premio Nobel, la regista più in auge del momento, gli interpreti più bravi. L'eccentrica, elegantissima, visionaria Lola Cueva dirigerà dunque Félix Rivero, divo sciupafemmine di Hollywood, e il capofila del cinema e del teatro impegnato, Iván Torres - due attori agli antipodi ma entrambi leggende, con un carisma e un ego ineguagliabili - in una tragedia che non risparmia colpi di scena.

Martedì 23 agosto, 21.00
House of Gucci [V.O.S]
Ridley Scott
USA / 2021

Con Lady Gaga, Adam Driver, Al Pacino, Jared Leto, Jeremy Irons, Salma Hayek
La storia della famiglia Gucci, tra fama, genialità, e sofferenze: "La nuova parabola sul potere di Ridley Scott è un fiammeggiante melodramma su una famiglia che implode. Una discesa agli inferi sostenuta da eccellenti prove attoriali, in primis quella di Lady Gaga"

Venerdì 26 agosto, 21.00
Ennio
Giuseppe Tornatore
Italia, Belgio, Olanda, Giappone / 2021

Candidato a 5 David di Donatello Il documentario di Giuseppe Tornatore dedicato al compositore italiano Ennio Morricone, scomparso il 6 luglio 2020: "Tra aneddotica e archivio cinematografico, uno svelamento seducente che non si vorrebbe finisse mai"
Il film racconta un'eccellenza italiana, fautore di oltre 500 colonne sonore - tra cui alcuni film dello stesso Tornatore - e onorato nel 2007 dall'Academy con un Oscar alla carriera. A delineare il ritratto di questo artista divenuto leggenda sono critici, collaboratori e musicisti, volti del cinema, registi e colleghi: da Bernardo Bertolucci, Vittorio Taviani, Nicola Piovani e Carlo Verdone fino ai colleghi d'oltreoceano, come Clint Eastwood, Hans Zimmer, Oliver Stone, Quentin Tarantino e Bruce Springsteen.

Domenica 28 agosto, 21.00
Anima bella
Dario Albertini
Italia / 2021

Presentato in concorso ad Alice nella Città durante il Festival di Roma 2021
Gioia è una ragazza di diciotto anni che vive in un piccolo borgo rurale del centro Italia. Fa un lavoro che ama ed è benvoluta da tutti, ma la persona a lei più cara, il padre, la costringe lentamente a stravolgere la sua vita. "Ispirato al mio documentario Slot, è il secondo capitolo di una trilogia ideale iniziata con Manuel, sul misterioso e complesso rapporto tra genitori e figli. Sullo sfondo – seppur tema scatenante – ciò che invece è protagonista nel documentario, il gioco d'azzardo compulsivo" (Dario Albertini).

Martedì 30 agosto, 21.00
Doctor Strange nel Multiverso della Follia - Doctor Strange in the Multiverse of Madness [V.O.S.]
Sam Raimi
USA / 2022

Protagonisti Benedict Cumberbatch nei panni del Dr. Stephen Strange, insieme a Elizabeth Olsen, Chiwetel Ejiofor, Benedict Wong, Xochitl Gomez, Michael Stuhlbarg e Rachel McAdams
Il sequel di Doctor Strange (2016) - ventottesimo film del Marvel Cinematic Universe - vede Doctor Strange, il suo fidato amico Wong e Scarlet Witch affrontare l'immensità sconvolgente e misteriosa del Multiverso

Martedì 6 settembre, 21.00
Esterno notte parte 1
Marco Bellocchio
Italia / 2022

Presentato al Festival di Cannes nella sezione Première La prima parte della serie tv del regista Marco Bellocchio dedicata al rapimento di Aldo Moro. La pellicola, con protagonista Fabrizio Gifuni, rappresenta il secondo lungometraggio del regista basato sugli avvenimenti del 1978, dopo Buongiorno, notte del 2003.

Mercoledì 7 settembre, 21.00
Esterno notte - Parte 2
Marco Bellocchio
Italia / 2022

Presentato al Festival di Cannes nella sezione Première La seconda parte della serie tv del regista Marco Bellocchio dedicata al rapimento di Aldo Moro.

Film in streaming su MyMovies

Sabato 25 giugno
Il cielo sopra Kibera - The sky over Kibera
Marco Martinelli
Italia / 2019

Un film prodotto da Ravenna Teatro/Teatro delle Albe ideato da Marco Martinelli e promosso dalla Fondazione AVSI in collaborazione con Kamera Film e Antropotopia, presentato al Filmmaker Festival 2019 Kibera in swahili significa "selva", ed è tra le strade labirintiche del più grande slum di Nairobi che Marco Martinelli ha provato a reinventare in chiave contemporanea la Divina Commedia di Dante all'interno di un progetto che ha coinvolto 150 bambini e adolescenti.

Martedì 28 giugno
Dovlatov – I libri invisibili
Aleksej German
Russia, Polonia, Serbia / 2018

Premio Orso d'argento per il miglior contributo artistico a Elena Okopnaya Aleksey German Jr. - Orso d'Argento con Under Electric Clouds, Leone d'Argento per Paper Soldier - mette in scena con amore un film-fiume sulla comunità di proto-hipster sovietici della San Pietroburgo anni '70. Un biobic dal ritmo jazz sulla superstar della letteratura russa Sergej Dovlatov.

Sabato 2 luglio
L – Un uomo, un'auto, un barattolo di miele
Babis Makridis
Grecia / 2012

La storia grottesca e sinistramente divertente di un uomo sempre fuori posto, del suo migliore amico uomo/orso, e di un barattolo di miele.
L, un uomo di 40 anni, è molto più che un autista modello: il suo lavoro è la sua vita, e la sua macchina è la sua casa. Una favola sociale al limite col fantastico, parabola angosciante di un'esistenza travolta dalla recessione.

Sabato 6 agosto
Una classe per i ribelli
Michel Leclerc
Francia / 2019

In questa commedia sociale il regista Michel Leclerc e la sceneggiatrice Baya Kasmi, a partire dalla loro esperienza di genitori ai tempi dell'attentato alla sede di Charlie Hebdo, immaginano un'escalation tragicomica in cui l'ideale di sinistra di accoglienza e rispetto delle idee altrui dà luogo ad una deriva del politicamente corretto e ad un labirinto di tabù e contraddizioni.

Sabato 27 agosto
Bad roads – Le strade del Donbass
Natalya Vorozhbit
Ucraina / 2020

Presentato alla Settimana della Critica al Festival di Venezia e candidato ucraino come miglior film internazionale ai premi Oscar 2022 Quattro istanti sospesi nella quotidianità del conflitto del Donbass. Da un pièce teatrale andata in scena a Londra, la drammaturga e regista esordiente Natalya Vorozhbit ha tratto un film a episodi che comunicano l'uno con l'altro e costruiscono l'immagine di un paese diviso tra la realtà del conflitto e una normalità ormai irrecuperabile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter