Attualità
Per ogni tipo di prestazione

“Bonus amici fedeli”, a Pavia un contributo per le prestazioni veterinarie

Una misura massima una tantum dell’importo di euro 150 per l’anno 2022 ai soggetti in possesso di particolari requisiti.

“Bonus amici fedeli”, a Pavia un contributo per le prestazioni veterinarie
Attualità Pavia, 14 Febbraio 2022 ore 10:56

Il Comune di Pavia offre un contributo per le prestazioni veterinarie: i requisiti per ottenerlo.

“Bonus amici fedeli”, a Pavia un contributo per le prestazioni veterinarie

La Giunta ha approvato “Bonus amici fedeli”, il rimborso delle spese veterinarie sostenute da persone residenti nel Comune di Pavia, comprensivo dell’ ”Avviso pubblico” e del modello di domanda per ottenere il rimborso.

In questo momento storico molto particolare, che si sta protraendo, ove la popolazione è afflitta dalla pandemia COVID-19 e dai suoi effetti anche finanziari, un sostegno economico, anche per l’anno 2022, per la cura degli animali d’affezione rappresenta un possibile aiuto per i nuclei familiari meno abbienti.

Chi può richiederlo

Sarà quindi riconosciuto un contributo per l’esecuzione di ogni tipo di prestazione veterinaria (visita, prelievi, vaccinazioni, interventi e inserimento di microchip identificativo con iscrizione all’anagrafe ecc..) nella misura massima una tantum dell’importo di euro 150 per l’anno 2022 ai soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere residente nel Comune di Pavia;
  • Avere un ISEE ordinario in corso di validità senza omissioni/difformità di importo pari o inferiore a euro 14.000;
  • Possedere un animale con microchip e censito nel registro dell’anagrafe della Regione Lombardia

“Anche quest’anno l’Assessorato al Benessere e Tutela Animale ripropone il “Bonus amici fedeli” – dichiara l’assessore Roberta Marcone - La salute dei nostri animali passa anche attraverso l’aiuto concreto alle famiglie che li amano. Per tale ragione quest’anno la soglia ISEE è stata innalzata, al fine di raggiungere più famiglie possibili.”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter