Attualità
A prova di errore

ATS Pavia: una piattaforma virtuale per agevolare medici di famiglia e pediatri nella ricerca delle prestazioni specialistiche

Faciliterà la prescrizione di visite ed esami ai propri assistiti.

ATS Pavia: una piattaforma virtuale per agevolare medici di famiglia e pediatri nella ricerca delle prestazioni specialistiche
Attualità Pavia, 02 Agosto 2021 ore 08:29

ATSS Pavia, crea una piattaforma virtuale a beneficio dei cittadini: medici di famiglia e pediatri in dialogo con gli enti erogatori del territorio per prestazioni specialistiche immediate e a prova di errore.

Una piattaforma virtuale per le prestazioni specialistiche

ATS Pavia ha presentato ai Medici di famiglia un nuovo progetto di collaborazione che prevede la realizzazione di un catalogo delle prestazioni specialistiche offerte dagli Enti Erogatori sul territorio. Obiettivo, realizzare una mappatura completa ma semplice e intuitiva dei servizi così da informare in tempo reale i Medici di famiglia e i Pediatri sulle prestazioni specialistiche erogate, facilitando la prescrizione di visite ed esami ai propri assistiti.

Gli enti coinvolti

Protagonisti del progetto ATS Pavia, gli Enti erogatori e i Medici di medicina generale del territorio pavese. Diversi gli enti coinvolti tra cui ASST Pavia, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia, ICS Maugeri, Istituto di Cura Beato Matteo, casa di cura La Cittadella Sociale, Fondazione Istituto Neurologico Mondino di Pavia e Casa di Cura Villa Esperia.

“È un progetto di particolare rilevanza grazie al quale non solo si agevola la comunicazione tra aziende sanitarie, cliniche e medici di famiglia, ma si abbatte anche il rischio di errore nell’indicazione dei codici delle prestazioni. Ringrazio tutto il team di lavoro per questo prezioso contributo. Un gruppo che racchiude diverse competenze e figure provenienti da tutti gli ambiti coinvolti, che testimonia l’importante passo in avanti a beneficio dei cittadini di questa piattaforma digitale. Un modello virtuale che apre le porte a potenzialità e sviluppi fino a qualche anno fa inimmaginabili, oltre che garantire risparmi economici e di tempo” spiega la Dottoressa Mara Azzi, Direttore Generale di ATS Pavia.

Il catalogo sarà pubblicato sulla “piattaforma collaborativa MMG/PLS" a cui avranno accesso anche tutti gli enti erogatori, così da garantire aggiornamenti periodici del registro. Attraverso le funzioni di ricerca della Piattaforma, i Medici di famiglia potranno ricercare una prestazione (per codice e/o descrizione) ed ottenere l'elenco degli Enti Erogatori che forniscono tale prestazione con una eventuale nota esplicativa sulle modalità di accesso.

Dopo una prima fase di sperimentazione, i medici di famiglia e pediatri del territorio potranno indicare ad ATS eventuali suggerimenti per il miglioramento della piattaforma, sulla base delle singole esigenze.

Per informazioni: www.ats-pavia.it