Attualità
Pavia

Arrivano i servizi Inps negli uffici postali della provincia di Pavia

Disponibili nelle sedi postali dei 153 comuni sotto i 15mila abitanti per semplificare l’accesso alla pubblica amministrazione

Arrivano i servizi Inps negli uffici postali della provincia di Pavia
Pavia Pubblicazione:

Negli uffici postali di 153 comuni della provincia di Pavia arrivano i servizi dell'Inps dedicati agli anziani: più semplice la pubblica amministrazione.

Servizi Inps negli uffici postali pavesi

Nelle sedi postali di 153 comuni della provincia di Pavia arrivano i servizi Inps per i pensionati. Da oggi è possibile richiedere il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “Obis M” che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico nelle sedi postali dei Comuni sotto i 15mila abitanti della provincia.

L’erogazione dei servizi previdenziali rientra nel progetto Polis con gli uffici postali delle piccole comunità che si trasformano nella casa dei servizi digitali attraverso uno sportello unico per rendere più semplice e veloce l'accesso ai servizi della pubblica amministrazione.

Gli altri servizi disponibili

Inoltre negli Uffici Postali dei Comuni di Sommo, Arena Po, Redavalle, Suardi, Mezzana Rabattone e Corvino San Quirico i cittadini possono già fruire del servizio “atti di volontaria giurisdizione” con la possibilità di presentare le istanze di “nomina amministratore di sostegno” e “rendicontazione stato patrimoniale assistito”.

Oltre ai certificati pensionistici e giudiziari sarà presto possibile ottenere anche certificati anagrafici e di stato civile, carta d’identità elettronica, passaporto, codice fiscale per i neonati e numerosi altri servizi che si aggiungono a quelli già offerti tradizionalmente dagli uffici postali.

Seguici sui nostri canali