Attualità
Alle ore 17.30

"Angeli. Tavolette da soffitto dell’antico Ospedale San Matteo di Pavia": un patrimonio spettacolare ancora poco noto

La presentazione del libro avverrà venerdì 16 dicembre presso il Museo di Archeologia del Sistema Museale d’Ateneo di Pavia

"Angeli. Tavolette da soffitto dell’antico Ospedale San Matteo di Pavia": un patrimonio spettacolare ancora poco noto
Attualità Pavia, 14 Dicembre 2022 ore 10:18

Venerdì 16 dicembre 2022 alle ore 17.30 presso il Museo di Archeologia del Sistema Museale d’Ateneo di Pavia la presentazione del libro "Angeli. Tavolette da soffitto dell’antico Ospedale San Matteo di Pavia", nell’occasione verranno presentate anche 4 tavolette restaurate.

Angeli. Tavolette da soffitto dell’antico Ospedale San Matteo di Pavia

Il Museo di Archeologia è allestito nel Palazzo Centrale dell’Università, all’interno di un prezioso contenitore architettonico: il cuore della crociera dell’antico Ospedale San Matteo di Pavia.

L’Ospedale fu fondato nel 1449 con una copertura caratterizzata da soffitti lignei piani. In corrispondenza della grande crociera, che un tempo ospitava le corsie maschili dell’Ospedale, il soffitto, metafora del cielo, era decorato con migliaia di busti di angeli, uno diverso dall’altro, per dare una visione paradisiaca e consolatoria agli ammalati.

Il volume Angeli. Le tavolette da soffitto dell’antico Ospedale San Matteo, intende illustrare il progetto di studio e di recupero di un patrimonio spettacolare ancora poco noto e di elaborazione di nuovi percorsi narrativi aperti a tutti.

Il volume con i testi di Maurizio Harari, Anna Letizia Magrassi Matricardi, Renata Crotti, Luisa Giordano, Giacomo Fiocco, Chaehoon Lee, Maurizio Licchelli, Curzio Merlo, Marco Malagodi, Tommaso Rovetta, Francesca Volpi, è pubblicato con il patrocinio del CeSUP – Centro per la storia dell’Università di Pavia, della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo e con il supporto della Fondazione Banca del Monte di Lombardia, della Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia e dell’Inner Wheel di Pavia.

4 tavolette restaurate

Grazie alla generosità del Club Inner Wheel di Pavia e del medico Maria Gabriella Ranieri, il Museo presenta inoltre il restauro di 4 tavolette. A Maurizio Licchelli e Marco Malagodi del CISRIC (Centro Interdipartimentale di Studi e Ricerche per la Conservazione del Patrimonio Culturale dell’Università di Pavia) è stata affidata l’indagine diagnostica e per l’intervento di restauro è stato incaricato Mario Colella del Centro Studio e Conservazione Piccolo Chiostro s.r.l. di Pavia.

Maggiori info: archeologia.unipv.eu

Seguici sui nostri canali