Attualità
Allerta alimentare

Allergene non dichiarato, richiamate mini gallette mais e legumi prodotte in Lomellina

Il prodotto è sicuro per i consumatori che non soffrono di allergia al latte.

Allergene non dichiarato, richiamate mini gallette mais e legumi prodotte in Lomellina
Attualità Lomellina, 17 Dicembre 2021 ore 13:02

Allergene non dichiarato, richiamate mini gallette mais e legumi per una contaminazione da proteine del latte prodotte in Lomellina.

Richiamate mini gallette mais e legumi prodotte in Lomellina

La tutela de consumatore e la sua salute, prima di tutto. Cresce l’attenzione per la sicurezza alimentare ancora di più se ha a che fare con le allergie. Per questo il ministero della Salute, ha diffuso l'immediato richiamo dagli scaffali dei negozi di un lotto di mini gallette mais e legumi per una contaminazione da proteine del latte, un allergene.

Il lotto interessato

Nel dettaglio il prodotto richiamato sono le MINI GALLETTE MAIS E LEGUMI a marchio CURTI S.R.L.. Il lotto P21110547 venduto in confezione da 80 gr con scadenza 08/08/2022 interessato dal richiamo, commercializzato in Italia da Eurospin Italia S.p.A., è stato prodotto dall’azienda CURTI S.R.L.. nello stabilimento di via Stazione n 113, a Valle Lomellina, in provincia di Pavia.

Sicuro per chi non soffre di allergia al latte

Per precauzione, Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” raccomanda alle persone allergiche alle proteine del latte di non consumare le gallette con il numero di lotto indicato e restituirle al punto vendita d’acquisto. Il prodotto in questione è sicuro per i consumatori che non soffrono di allergia al latte.

Seguici sui nostri canali