Guida senza patente 23enne beccato sferra calci ai carabinieri

Il giovane ha opposto fin da subito resistenza al controllo degli operanti, inveendo nei loro confronti con minacce e parole offensive.

Guida senza patente 23enne beccato sferra calci ai carabinieri
Lomellina, 18 Aprile 2018 ore 15:49

Guida senza patente: pizzicato a Garlasco un 23enne alla guida di un’auto.

Guida senza patente

Nella giornata odierna, a Garlasco, i carabinieri della locale hanno tratto in arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale un 23enne pregiudicato. N.G. nato a Pagani (SA) e residente nel comune lomellino. Non nuovo alle forze dell’ordine, essendo ben a conoscenza di tutti gli individui da attenzionare residenti sul proprio territorio di competenza, i militari ricordavano che il giovane non fosse in possesso della patente di guida. Si è dunque proceduto fermando il ragazzo per le verifiche di rito.

Resistenza

Il giovane ha opposto fin da subito resistenza al controllo degli operanti, inveendo nei loro confronti con minacce e parole offensive. Condotto in caserma non si è chetato. Il 23enne ha sferrato continuamente calci contro le sedie della sala attesa, senza provocare danni. 

Arresti domiciliari

N.G. è stato arrestato, terminate le formalità procedurali, sarà sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia