LE DISPOSIZIONI

Mascherine per bambini: come e quando dovranno usarle e dove reperirle VIDEO

Obbligo in luoghi chiusi come supermercati, farmacie e negozi. Il distanziamento sociale e il rispetto delle norme igieniche restano la priorità.

30 Aprile 2020 ore 15:00

La mascherina dovrà entrare a far parte della vita non solo degli adulti ma anche dei bambini. E’ infatti obbligatoria dai sei anni in su e dovrà essere indossata nei luoghi chiusi come negozi, farmacie e supermercati; ma anche quando non è possibile rispettare la distanza minima di sicurezza gli uni dagli altri. In luoghi aperti, come per esempio i parchi invece, l’obiettivo fondamentale resta il rispetto delle norme igieniche – come il lavaggio frequente delle mani – e il distanziamento sociale.

ACCENDI L’AUDIO E GUARDA IL FILMATO:


Mascherine per i bimbi: come devono essere?

Se ne vedono di colorate, sagomate, disegnate; ma per essere sicure le mascherine devono aderire bene al naso e alla bocca del bambino. Hanno dimensioni più piccole rispetto agli adulti e proprietà specifiche indispensabili come l’essere antisoffocamento e costruite con materiale anallergico.

Come reperirle?

Ci si chiede quindi come reperire questi presidi. Le farmacie si stanno rapidamente attrezzando e ormai molte hanno disponibilità di questi presidi di sicurezza. Anche su internet molte aziende hanno riconvertito la propria attività a questa nicchia di mercato rivolta ai più piccoli. Online assicuratevi tuttavia che si tratti di presidi conformi.

E a scuola?

E a scuola come si farà? Si è confidenti sul fatto che i bambini, se ben instradati, si mostrano capaci non solo di rispettare le regole, ma anche di farle rispettare.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia