La foto emblematica

Morta l'anziana dell'abbraccio col marito simbolo della lotta al Covid

Rosa e Giorgio fecero commuovere l'Italia con l'immagine del loro incontro in ospedale.

Morta l'anziana dell'abbraccio col marito simbolo della lotta al Covid
16 Luglio 2020 ore 16:16

E’ morta Rosa, l’anziana della foto dell’abbraccio col marito Giorgio che è diventata uno dei simboli della lotta al Covid.

Rosa e l’abbraccio con Giorgio

Da Prima Cremona

“E’ stato uno di quegli incontri che non si dimenticano. Nessuno di noi è riuscito a trattenere le lacrime. Un lungo abbraccio, dolci parole, dieci minuti di tenerezza e il desiderio di assicurarsi delle reciproche condizioni di salute”.

Così aveva commentato Manuela Denti, Coordinatrice di Ginecologia dell’Ospedale di Cremona, assistendo al lungo abbraccio che Rosa e Giorgio si diedero dopo esseri ritrovati in ospedale.

Lui 77 anni, lei 74, hanno trascorso insieme 52 anni di matrimonio. Sempre insieme. Affiatatissimi. Fino all’arrivo del Coronavirus che ha costretto Giorgio a un ricovero in ospedale lo scorso mese di marzo. Qualche settimana dopo anche Rosa viene ricoverata sempre a Cremona per sottoporsi ad una delicato intervento non legato al Covid. I sanitari conoscendo la loro storia, una volta che Rosa si è ripresa dall’operazione e visto anche il miglioramento delle condizioni di Giorgio, decidono di farli incontrare a sorpresa. Gli scatti di quell’incontro, simbolo di tenerezza, amore e speranza, commossero tutti.

Un simbolo della lotta al Covid

Oggi Rosa se ne è andata. Vinta dalla malattia che da tempo l’aveva indebolita. Giorgio una volta guarito e ritornato a casa a Levata di Grontardo, si è preso cura dell’amata moglie fino a quando non ha chiuso gli occhi per sempre. Un ultimo gesto d’amore.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia