Diretta streaming

Le migrazioni nella storia dell'arte per superare le paure di oggi

L'Accademia Carrara di Bergamo apre le sue sale per un viaggio fra arte e storia insieme alla cooperativa Aeris, specializzata sul tema delle migrazioni.

21 Maggio 2020 ore 19:26

“Il patrimonio museale visto con lo sguardo di uno scrittore e di un rifugiato”. Lucia Cecio, Daniele Biella e Ahmed Cole fanno incontrare le opere dell’Accademia Carrara di Bergamo con i temi di una quotidianità stravolta.

Le migrazioni nella storia per superare le paure di oggi

GUARDA IL TRAILER DELL’EVENTO:

Come sarà il nostro futuro? Siamo pronti a cambiare prospettiva? Le persone che hanno provato l’esperienza della migrazione e vivono una situazione di incertezza quali risposte possono suggerirci per affrontare la condizione di spaesamento e paura?

Dall’esempio di Caterina Cornaro, ultima regina di Cipro, costretta a lasciare la “sua” isola, ad altre storie narrate attraverso l’arte e le opere di una delle più celebri accademie della nostra regione.

Il tutto in collaborazione con la vimercatese coop Aeris e il suo progetto “Con altri occhi”, per la conoscenza della realtà dei migranti, soprattutto nelle scuole, ma non solo.

Per assistere alla diretta streaming di Con altri occhi al museo di sabato 23 maggio alle ore 15 ci si può preiscrivere a questo link.

L’evento sarà anche in diretta Facebook sulla pagina Aeris Cooperativa Sociale.

I protagonisti:

LUCIA CECIO Responsabile dei Servizi Educativi di Accademia Carrara Bergamo
DANIELE BIELLA Scrittore e Coordinatore del progetto Con altri occhi di Aeris Cooperativa Sociale
AHMED COLE Titolare di Protezione Internazionale proveniente dal Gambia

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia