Apparecchio invisibile per denti: i vantaggi di Invisaling

Apparecchio invisibile per denti: i vantaggi di Invisaling
06 Novembre 2020 ore 11:41

Quando i denti sono storti o disallineati, è importante correggerne la posizione non solo per motivi estetici ma anche per ragioni legate alla masticazione. Se infatti la dentatura non è perfettamente allineata, spesso e volentieri si rischia di compiere movimenti scorretti durante la masticazione e ciò può determinare con il passare del tempo la comparsa di problematiche di vario tipo. Se dunque il vostro dentista vi ha consigliato di ricorrere all’apparecchio ortodontico, non vi conviene sottovalutare questo aspetto. 

In molti, anche se consapevoli di aver bisogno di sistemare i propri denti perché non perfettamente allineati, preferiscono evitare di mettere l’apparecchio. Questo dipende dal fatto che le soluzioni tradizionali sono molto impattanti ed arrivano a compromettere in modo significativo l’estetica del sorriso. Al giorno d’oggi tuttavia sono disponibili apparecchi invisibili come Invisalign che consente di ottenere ottimi risultati senza farsi notare. Questa soluzione offre anche altri vantaggi ed oggi viene proposta da tutti i migliori studi tra cui anche StudioVirzi.com dentista a Milano ormai famoso e consigliato da parecchie persone. 

 

Invisalign: come funziona l’apparecchio invisibile

 

Invisalign è un apparecchio ortodontico del tutto invisibile perché trasparente: passa dunque inosservato a risolve una volta per tutte il problema dell’estetica. È dunque possibile correggere i denti storti o problemi di malocclusione senza essere costretti a mettere un apparecchio tradizionale, che come ben sappiamo è parecchio impattante. 

In sostanza, si tratta di un set di mascherine che viene realizzato dopo aver effettuato uno studio della bocca del paziente e dunque completamente su misura. Gli allineatori hanno la funzione di spostare i denti in modo graduale, fino a quando non raggiungeranno la posizione corretta. Affinché questo sia possibile, è necessario sostituire le mascherine ogni 2 settimane circa e la durata totale del trattamento può andare dai 6 ai 18 mesi a seconda dei casi. 

 

I vantaggi dell’apparecchio invisibile per allineare i denti

 

Ormai praticamente tutti i pazienti richiedono questo tipo di apparecchio anziché quello tradizionale e gli stessi dentisti lo propongono spesso come prima soluzione. Invisalign infatti offre diversi vantaggi, che non si limitano alla sfera estetica ma contemplano anche quella funzionale e pratica. Vediamoli brevemente tutti nel dettaglio. 

 

Non compromette l’estetica del sorriso

 

Il primo vantaggio, che è anche quello più evidente, riguarda l’impatto estetico. Invisaling infatti è del tutto trasparente e dunque non si nota, nemmeno quando il paziente sorride. Le mascherine passano del tutto inosservate, il che consente di sentirsi meno a disagio. 

 

Offre degli ottimi risultati in tempi brevi

 

Questo apparecchio ortodontico offre dei risultati effettivamente molto buoni, in tempi brevi perché come abbiamo già visto la durata del trattamento va dai 6 ai 18 mesi. Va precisato che non tutti i pazienti possono risolvere i propri problemi con Invisalign, ma se il dentista lo consiglia vale la pena prenderlo in considerazione. 

 

È un apparecchio mobile, che si può rimuovere all’occorrenza

 

Trattandosi di un apparecchio mobile e non fisso, Invisalign consente di eseguire una corretta igiene orale e di mangiare senza problemi. All’occorrenza infatti le mascherine si rimuovono con facilità. 

 

È confortevole e non irrita le mucose

 

Infine, questo apparecchio è confortevole e non rischia di irritare le mucose della bocca. 

 

StudioVirzì, Viale Abruzzi 69 Milano.

Dir. San. Dott. Mauro Virzì Citarra. Albo degli odontoiatri di Milano. N. iscrizione ordine 3134.
Informazione sanitaria ai sensi delle leggi 248/2006 e 145/2018.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia