Glocal news
A Bormio

Turista americano miracolato: travolto da una valanga e salvato da tre sciatori

Tragedia fortunatamente scampata! Ma cosa sarebbe successo se i tre sciatori non avessero assistito alla scena prestando immediato soccorso?

Turista americano miracolato: travolto da una valanga e salvato da tre sciatori
Glocal news 06 Dicembre 2021 ore 09:51

Eroico salvataggio sulle montagne di Bormio ieri, domenica 5 dicembre 2021, dove un turista americano di mezza età è rimasto travolto da una valanga e miracolosamente salvato da tre ragazzi sugli sci che, dopo aver assistito alla scena, sono prontamente intervenuti estraendolo dalla neve in attesa che arrivassero i soccorsi.  Miracolo di Natale in anticipo?

Valanga a Bormio

Come riporta Prima la Valtellina una piccola valanga si è verificata nella zona di Bormio 3000 intorno alle 11:40 di domenica 5 dicembre 2021. Secondo la ricostruzione di quanto accaduto un turista americano, arrivato in Italia per passare giorni piacevoli sulla neve prima del Natale, sarebbe stato travolto dall'improvvisa valanga. Fortunatamente tre sciatori, che si trovavano in zona per qualche discesa, hanno assistito alla scena vedendo lo sfortunato turista venire sommerso dalla neve, soccorrendolo subito senza pensarci e riuscendo a dare tempestivamente l'allarme.

Salvato da tre sciatori

I tre salvatori, appartenenti allo Sci Club Bormio, grazie al loro repentino intervento sono riusciti a sventare una tragedia salvando la vita al malcapitato. Dopo aver ricevuto la chiamata d'emergenza effettuata dai ragazzi eroi, la centrale operativa di AREU ha inviato sul posto gli uomini del Soccorso Alpino e l'eliambulanza da Sondrio: fortunatamente (e grazie ai tre sciatori) l'uomo era in buone condizioni e per lui non è stato necessario il trasporto in ospedale. Difficile pensare a un finale così lieto se i tre appassionati di scii non lo avessero immediatamente estratto dalla neve.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter