Glocal news
Significato del nome

Oggi 26 agosto è sant'Alessandro: frasi d'auguri di buon onomastico

Scopriamo le origini del nome, la straordinaria vita di questo santo e le migliori frasi di auguri personalizzate.

Oggi 26 agosto è sant'Alessandro: frasi d'auguri di buon onomastico
Glocal news 26 Agosto 2021 ore 00:11

Oggi, lunedì 26 agosto, è Sant'Alessandro e - considerando che secondo i dati Istat sui nati nel 2019, nella classifica dei nomi maschili più diffusi "Alessandro" si piazza al quarto posto - saranno decisamente molte le persone che festeggeranno e quelle a cui ricordarsi di fare gli auguri.

La storia di san Alessandro

Partiamo col chiarire che i santi con il nome Alessandro sono molti; ma fra quelli maggiormente venerati e di cui si celebra il martirio il 26 agosto c'è Alessandro da Bergamo (Tebe?, III secolo – Bergamo, 26 agosto 303). E' stato, secondo la tradizione, un soldato della legione tebea, che subì il martirio a Bergomum (attuale Bergamo). Secondo i racconti la centuria di cui Alessandro era comandante fu spostata intorno all'anno 301 dalla Mesopotamia alle regioni occidentali, prima a Colonia, poi a Brindisi, sino a giungere in Africa. Durante il lungo viaggio dei legionari, diverse persecuzioni contro i cristiani furono ordinate dall'imperatore Massimiano, ma i soldati si rifiutarono di eseguire gli ordini pagando con la decimazione.

Fra gli scampati al massacro, Alessandro riparò con alcuni suoi compagni in Italia, ma fu imprigionato a Milano e qui si rifiutò di abiurare alla fede cristiana. Fuggito dalla prigione, sulla strada verso Como, secondo la leggenda compì il miracolo di risuscitare un defunto. Dopo essere stato riconosciuto, catturato e riportato davanti a Massimiano, Alessandro abbatté l'ara preparata per il sacrificio agli dei romani, facendo infuriare l'imperatore, che lo condannò a morte per decapitazione ma i carnefici rifiutarono di ucciderlo, fuggì nuovamente di prigione e si nascose a Bergamo dove iniziò un'opera di conversione alla fede cristiana degli abitanti della città. Fu presto scoperto da alcuni soldati romani che lo condussero in catene a Bergamo, dove fu condannato alla decapitazione, che questa volta fu eseguita il 26 agosto 303 nel luogo dove ancora sorge la Colonna del Crotacio sul sagrato della Basilica di Sant'Alessandro in Colonna.

Classifica Istat: Alessandro è sempre gettonatissimo

Ecco la classifica Istat del 2019 relativa ai nomi maschili più amati e utilizzati dai neogenitori. Come si evice Alessandro è fra i più gettonati.

LEGENDA - % : 100 = X : 214.242,84 è il calcolo per ottenere il numero di bambini nati con lo stesso nome; percentuali ISTAT.

1) Leonardo: 3,64% = 7798,44

2) Francesco: 2,87% = 6148,77

3) Lorenzo: 2,46% = 5270,37

4) Alessandro: 2,44% = 5227,53

5) Andrea: 2,20% = 4713,34

6) Mattia: 2,20% = 4713,34

7) Gabriele: 2,06% = 4413,40

8) Tommaso: 1,99% = 4263,43

9) Riccardo: 1,95% = 4177,74

10) Edoardo: 1,71% = 3663,55

Ma cosa significa questo nome di origine greca? "Protettore degli uomini" perché deriva dal verbo aléxein, che vuol dire appunto “proteggere”. Il nome è composto anche dalla parola andròs che invece vuole dire “uomini”. 

Frasi di auguri per Alessandro

Fra le grandi persone della storia con questo nome, ci sei anche tu che per me sei Alessandro il Grande!

Oggi è Sant’Alessandro, grande condottiero romano e uomo di grande coraggio come te. Ti auguro un felice onomastico.

Se il nome è destino di una persona, il tuo ti porta verso un grande futuro. Auguri!

“Nulla è impossibile per colui che osa.” (Alessandro Magno) Auguri Ale, continua ad osare… buon onomastico!

“Una delle più grandi consolazioni di questa vita è l’amicizia. E una delle consolazioni dell’amicizia è quell’avere a cui confidare un segreto.” (Alessandro Manzoni) Buon onomastico amico mio!!

Frasi di auguri di buon onomastico

Mi sono dimenticato di dimenticarmi il tuo onomastico. Tanti auguri!

Scommetto che te ne sei dimenticato, ma per fortuna hai un amico sufficientemente all’antica da ricordarsi del giorno del tuo onomastico!

Ho detto a tutti i tuoi omonimi che ognuno di loro è il mio festeggiato preferito.

Visto che il tuo nome non compare sui calendari, ho arbitrariamente deciso di festeggiare il tuo onomastico oggi: auguri!

Da oggi non ti chiamerò più né cara né tesoro: grazie al tuo onomastico ho finalmente capito quale sia il tuo nome!

Ma come?! Ti han fatto Santo e non mi hai detto niente?

Fortuna che il tuo è un nome molto comune: non oso immaginare alla fatica che fanno gli amici di Ansano a trovare un biglietto adatto per il suo onomastico.

Avere un nome comune ha i suoi vantaggi: oltre a darti le certezze di un usato garantito, aumenta le probabilità che qualcuno si ricordi del tuo onomastico.

Hai proprio un gran bel nome… si vede che non l’hai scelto tu! Auguri!

A far gli auguri di compleanno son bravi tutti, ma solo gli amici di vecchia data (anagrafica) si ricordano degli onomastici.

Buon onomastico! No, non sono tua nonna, mi è semplicemente capitato tra le mani un calendario.

Per quanto mi sforzi non riesco a trovare nessun buon motivo per festeggiare l’onomastico. Apprezza l’impegno però, almeno ti ho pensato!

L’onomastico è un apostrofo rosa tra “ti faccio gli auguri” e “no, non avrai un regalo”.

Buon onomastico amica/o mia/o! In questo giorno così speciale per te, dove viene celebrato il tuo bellissimo nome, volevo dimostrarti tutto il mio affetto per te. Ti voglio bene.

Sai, per il tuo onomastico ho perso tanto tempo per pensare a frasi originali ma poi ho capito che le cose semplici sono quelle più essenziali: tantissimi auguri di buon onomastico. Ti voglio bene…

Nel giorno in cui si festeggia il tuo nome, non potevamo mancare i miei auguri: buon onomastico amica/o mia.

Un nome come tanti, ma una persona come poche. Tanti auguri di buon onomastico!

Se il tuo Santo sapesse che porti il suo stesso nome, ti chiederebbe di cambiarlo per danno di immagine. Buon onomastico

Ecco i miei auguri più semplici, più sinceri e più affettuosi per te. Buon onomastico!

Ci sono milioni di persone che oggi festeggiano l’onomastico, ma per me tu sei sicuramente la più speciale. Buon onomastico!

Gli antichi credevano che nel nome fosse racchiuso il nostro destino. Ti auguro un futuro splendido pieno di gioie e soddisfazioni. Buon onomastico!

Non è il nome a rendere unica una persona, ma la persona a rendere unico il nome che porta. Buon onomastico!

Un nome, una garanzia. Tanti auguri di buon onomastico!