Menu
Cerca
T-rex ballerino

Oggi è il Darwin day! Il video del dinosauro "superstite" che si aggira davanti alla scuola

E parlando di evoluzione, abbiamo deciso di onorare la giornata mondiale con il più famoso degli "estinti".

Oggi è il Darwin day! Il video del dinosauro "superstite" che si aggira davanti alla scuola
Glocal news 12 Febbraio 2021 ore 11:31

Oggi, venerdì 12 febbraio 2021, in tutto il mondo si celebra il Darwin day, occasione per difendere a livello globale l'impresa scientifica attraverso i valori del razionalismo e della laicità.

Il Giorno di Darwin è una celebrazione in onore di Charles Darwin che cade in occasione dell’anniversario della sua nascita, il 12 febbraio avvenuta nel 1809. Il biologo, naturalista ed esploratore britannico è famoso per aver formulato la teoria dell’evoluzione delle specie animali e vegetali di cui parlò nel suo libro più famoso “L’origine delle specie per selezione naturale”.

E parlando di evoluzione, abbiamo deciso di onorare la giornata mondiale con il più famoso degli "estinti", il mitico Tirannosaurus Rex, che è stato avvistato dalle parti di Mantova...

Un dinosauro in giro per il Mantovano

Da Prima Mantova

Nella giornata di ieri, 11 febbraio 2021, un cittadino mantovano ha deciso di festeggiare a suo modo, in totale sicurezza, il Carnevale 2021: ha così indossato i panni di un simpatico T-rex presentandosi fuori da una scuola elementare attirando l'attenzione dei giovani studenti che, incuriositi, si sono fatti attrarre da quella visione extraterrestre.

GUARDA IL VIDEO:

Quando, all'uscita da scuola, i bambini hanno raccontato ai genitori di aver visto un dinosauro proprio fuori da scuola, questi ultimi hanno pensato che i piccoli avessero immaginato tutto, volando con la fantasia come sempre. E invece questa volta la realtà ha di gran lunga superato l'immaginazione e quando hanno i visto pubblicati sul gruppo facebook cittadino si sono dovuti ricredere: il dinosauro c'era eccome!

E così il dinosauro allegro in questo 2021 ci fa dimenticare per qualche minuto le difficoltà affrontate in questo periodo, ci fa scordare dei bambini costretti a stare in un’aula senza potersi toccare, e ci strappa un sorriso.

ECCOLO IN UN ALTRO VIDEO: