Cosa fare a Pavia Eventi di Sabato 26 Febbraio 2022

MICRO-mostra: un patrimonio nascosto di microscopi storici

MICRO-mostra: un patrimonio nascosto di microscopi storici
Pavia da Sabato 26 Febbraio a Giovedì 31 Marzo

Dal 26 febbraio al 31 marzo 2022 Il Museo per la Storia dell'Università di Pavia (Corso Strada Nuova 65) presenta un nuovo percorso dedicato alla microscopia, con strumenti appartenuti a ad Antonio Scarpa, Bartolomeo Panizza, Giovanni Antonio Scopoli, Camillo Golgi e allievi.

Gli oggetti esposti uniscono, al patrimonio del Museo per la Storia, anche pezzi provenienti da altri musei del Sistema Museale d'Ateneo (Museo Camillo Golgi, Orto Botanico e Museo Kosmos), dalla Biblioteca delle Scienze, dal Dipartimento di Scienze della Terra e dell'Ambiente - Laboratorio di Micologia e dall'Istituto di Istologia dell'Università di Pavia.

Nei fine settimana di apertura (26-27 febbraio, 12-13 marzo, 26-27 marzo) il Museo sarà aperto, con orario continuato, dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Inoltre, alle ore 16.00 di sabato 26 febbraio, sabato 12 marzo, sabato 26 marzo e domenica 27 Marzo sarà possibile usufruire di visite guidate speciali, incluse nel costo del biglietto d'ingresso, al Museo e alla mostra.

La mostra è comunque visitabile durante i normali orari di apertura del Museo sino al 31 marzo 2022.

Attività concomitanti:

  • domenica 26 Febbraio il Museo festeggerà Carnevale con esperimenti e giochi per bambini e ragazzi,
  • sabato 12 e 26 marzo attività artistiche durante le quali si interpreteranno - con tempere, pastelli a cera e altri materiali - le immagini microscopiche della mostra.
  • domenica 13 marzo il Museo parteciperà all'evento Pi Greco Day con due visite guidate del Museo, alle ore 10.00 e alle ore 15.00.

Il costo del biglietto d'ingresso intero è di 5€; sono disponibili anche abbonamenti da 6 € che garantiscono l'accesso per un mese a tutti i musei del Sistema Museale d'Ateneo, così come biglietti ridotti per alcune categorie (http://musei.unipv.eu/msu/visita/biglietti/).

Non è richiesta prenotazione ma si ricorda che l'accesso al museo è consentito solo a visitatori dotati di valido Super Green Pass (salvo eccezioni consentite o nuove indicazioni del Ministero della Salute).

Audioguide gratuite (con cuffie personali monouso incluse) e App a Realtà Aumentata del museo.